CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

Cast

Con:
Ekhlas Alhlwani

Soggetto:
Mario Rizzi

Sceneggiatura:
Mario Rizzi

Montaggio:
Mario Rizzi
Adriano Mestichella

Fotografia:
Mario Rizzi

Suono:
Gianluca Stazi

Aiuto regista:
Abed El Majeed El Naimi

Produttore:
Mario Rizzi

Riprese:
Mario Rizzi

Color Grading:
Matthias Behrens

Al-Intithar


Regia: Mario Rizzi
Anno di produzione: 2013
Durata: 29' 54"
Tipologia: documentario
Genere: docufiction/sociale
Paese: Italia/Emirati Arabi Uniti
Produzione: Sharjah Art Foundation
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: HD Cam
Formato di proiezione: HD, colore
Titolo originale: Al-Intithar
Altri titoli: L'Atesa - The Waiting - Bayt - Das Warten

Recensioni di :
- BERLINALE 63 - AL-INTITHAR - L'attesa, infinita

Sinossi: "Al Intithar" è stato girato nel corso di un soggiorno di sette settimane a Camp Zaatari, il campo profughi siriano nel deserto giordano, ed è una cronaca ravvicinata ma discreta della vita semplice e dura di alcune donne siriane, mettendo in evidenza la precarietà della loro attesa per un evento indefinito e il loro impegno per sostenere una parvenza di normalità pur nelle difficoltà dovute alla loro condizione.

Ambientazione: Camp Zaatari (Giordania)

Note:
Primo film della trilogia del progetto "Bayt" ("Casa") finanziato dalla Sharjah Art Foundation, dedicata all'emergere di una nuova forma di civismo in Malesia, Tunisia, Egitto, Bahrein e Siria e sulle implicazioni sociali della fine del postcolonialismo in questi paesi.

Video


Foto