I viaggi di Roby
locandina di "Scusa Ma Ti Chiamo Amore"

Cast

Interpreti:
Raoul Bova (Alessandro Belli, Alex)
Michela Quattrociocche (Niki)
Francesco Apolloni (Pietro)
Cecilia Dazzi (Simona)
Ignazio Oliva (Flavio)
Pino Quartullo (Roberto)
Riccardo Rossi (Professor Martini)
Davide Rossi (Fabio)
Beatrice Valente Covino (Olly)
Michelle Carpente (Diletta)
Luca Angeletti (Enrico)
Francesca Antonelli (Susanna)
Veronica Logan (Elena)
Francesca Ferrazzo (Erica)
Rossella Infanti (Cristina)
Cristiano Lucarelli II (Andrea Soldini)
Mara Meis (Camilla)
Riccardo Sardonè (Marcello Santi)
Luca Ward (Tony Costa e Voce Narrante)
Sergio Petrella (Alunno Severi)
Vasco Rossi (Brano "Quanti Anni Hai")
Chiara Tomaselli (Claudia, Sorella di Alex)
Paola Lavini
Mariasole Mansutti
Ilaria Spada

Soggetto:
Federico Moccia

Sceneggiatura:
Federico Moccia
Chiara Barzini
Luca Infascelli
Maurizio Marchitelli

Musiche:
Claudio Guidetti
Sugarfree

Montaggio:
Patrizio Marone

Costumi:
Grazia Materia

Fotografia:
Marcello Montarsi

Suono:
Antonio Pulli
Cinzia Alchimede
Marco Coppolecchia

Casting:
Gaia Gorrini

Produttore:
Rita Rusic

Playstory:
Manuela Tempesta

Acconciature:
Giorgio Gregorini

Scusa Ma Ti Chiamo Amore


Regia: Federico Moccia (opera prima)
Anno di produzione: 2008
Durata: 105'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Cecchi Gori Group, New Fair Film, Medusa Film
Distributore: Medusa Distribuzione
Data di uscita: 25/01/2008
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Mario Locurcio / Valentina Guidi
Titolo originale: Scusa Ma Ti Chiamo Amore
Altri titoli: Sorry if I Love You

Sinossi: Niki e le sue amiche sono all’ultimo anno di scuola. Malgrado abbiano la maturità ne combinano ogni giorno di tutti i colori. Alex è un “ragazzo” di quasi trentasette anni. E’ stato lasciato da poco e senza un vero perché dalla sua fidanzata storica. Intorno a lui ruota un mondo complicato e divertente: i suoi genitori, le sorelle sposate con figli e poi i suoi tre amici Enrico, Flavio e Pietro anche loro tutti già sposati ma ognuno con le proprie particolarità. Enrico è geloso, Flavio metodico, Pietro invece è in fissa con tutte le donne del mondo.
Alex è un pubblicitario ed ha delle grandi responsabilità all’interno della sua azienda. Ma è appena arrivato un giovane rampante che mette a repentaglio il suo lavoro. E tutto questo non sarebbe niente se quella mattina Alex non incontrasse Niki. O meglio, se i due non si scontrassero.
Niki è una bella ragazza, è divertente, è intelligente, è allegra, è spiritosa. C’è solo un piccolo dettaglio. Ha diciassette anni. Vent’anni meno di Alex. E dopo l’incontro di quella mattina nulla sarà come prima. Il mondo adulto si scontra con quello degli adolescenti. Ed ecco mamme e figlie in una discussione continua, papà che sono ancora ragazzini e ragazzi giovanissimi che sono già troppo adulti.
Alex nonostante i fatti ed il cuore dimostrino il contrario, nonostante Niki gli abbia fatto scoprire la gioia di amare, viene sopraffatto dalla paura delle convenzioni e del futuro, rivede all’improvviso Elena, la sua ex fidanzata, e lascia Niki. Ma un giorno scopre qualcosa che finalmente gli fa aprire gli occhi su tutto. Anche sul suo amore per Niki. Così finalmente tutto si ricompone in nome dell’amore e del coraggio di seguire il proprio cuore.

Sito Web: http://www.myspace.com/scusamatichiamoamore

Libro sul film "Scusa Ma Ti Chiamo Amore":
"Scusa Ma Ti Chiamo Amore"
di Federico Moccia, 667 pp, Rizzoli, collana 24/7, 2007
Questa volta non seguiremo più le tormentate vicende di Babi e Step, ma avremo a che fare con quella che si preannuncia essere una grande, splendida e immatura storia d'amore. Ancora tre protagonisti: un uomo, una ragazza e l'amore. Lui è un uomo maturo. Lei sta per prendere la maturità. Lui ha trentasette anni e lei diciassette. Che cosa avrà mai trovato un uomo affascinante come lui in una ragazzina come lei? La risposta è fin troppo scontata: vent'anni di meno! Ma sarà proprio così? E se fosse amore? Perfino la madre della protagonista, per quanto sconvolta dalla notizia, dopo averlo conosciuto non può far altro che ammettere che è proprio un tipo niente male...
prezzo di copertina: 18,00


Libri correlati:
"Diario di un sogno. Le fotografie, i miei appunti, le mie emozioni, dal set del film "Scusa Ma Ti Chiamo Amore""
di Federico Moccia, 259 pp, Rizzoli, collana Varia, 2008
Un resoconto dal backstage di "Scusa Ma Ti Chiamo Amore": tutto quello che sta dietro la macchina da presa, pensieri. "Riflessioni, dubbi, conferme in un viaggio lungo un film, per condividere un percorso, imparare a lavorare insieme. Rivivere una storia. Perché ogni storia ne contiene molte altre. Di carta, di pellicola, d'occhi. Chissà. E una sceneggiatura diventa occasione per raccontare qualcos'altro, nuove sfumature, facce, gambe, sogni. Dal libro al film e viceversa. La mia voce che si mischia alle scene".
prezzo di copertina: 21,90


Video


Foto