I viaggi di Roby
locandina di "Ristabbanna"

Cast

Interpreti:
Tiziana Lodato (Rosina)
Ben Gazzara (Natale)
Giulia Coccellato (Martina)
Salvatore Li Causi (Salvo)
Adriana Parrinello (Angela)
Emanuel Li Causi (Niccolò)
Enrico Roccaforte (Vito Trapani)
Diego Cueci (Antonio)
Salvatore Forzisi (Don Peppe)

Soggetto:
Gianni Cardillo
Daniele De Plano

Sceneggiatura:
Gianni Cardillo
Daniele De Plano
Mattia Betti

Costumi:
Stefano Giovani

Scenografia:
Michele Tagliabue

Fotografia:
Giorgio Fantini

Suono:
Enrico Medri

Produttore:
Francesco Tagliabue

Assistente alla Produzione:
Michele Morsello Angileri

Trucco:
Michel Caristan

Direttore di produzione:
Roberto Giliberto

Produttore esecutivo:
Emanuela Rizzotto

Ristabbanna


Regia: Gianni Cardillo, Daniele De Plano (opera prima)
Anno di produzione: 2011
Durata: 87'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Fast Rewind
Distributore: Indicinema
Data di uscita: 30/05/2012
Formato di ripresa: HD
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Giovannella Brancato
Titolo originale: Ristabbanna

Recensioni di :
- RISTABBANNA - Lo spirito di Gazzara in una piccola commedia

Sinossi: A Natale Giacalone, vecchio salinaro di Marsala, è rimasta solo la nipote Rosina, partita molti anni fa per gli Stati Uniti col sogno di fare l’attrice e mai tornata. Per rivederla, Natale decide di registrare dei filmati che possano alimentarne la nostalgia. Ma non finisce il primo che un ladro, Salvo, gli sottrae la telecamera. Il figlio del ladro, Nicolò, la riporta a Natale, che gliela regala a patto che lo aiuti a realizzare i filmati. Nicolò trova così un 'nonno' e Natale una famiglia, a cui cambia la vita prestando la propria barca affinché Salvo intraprenda un'onesta attività. Per realizzare i filmati, Nicolò non spegne più la telecamera. Neppure al funerale di Natale, a cui partecipa anche Rosina venuta dall’America. L'intento di lei, che non ha nostalgie di alcun tipo, è vendere la casa e la barca e ripartire in fretta. Ma un vero terremoto la investe quando scopre che suo nonno era consapevole delle bugie sulla sua vera attività da lei raccontate in questi anni. E oltre a lui forse anche molti altri in paese... La sua aura da diva crolla, e anche le sue certezze. Così la famiglia di Nicolò viene scossa da gelosie e dal timore di perdere la barca e la vita onesta da poco conquistata. Rosina fa i conti col proprio passato e con le radici che aveva rabbiosamente reciso. Ma come in ogni favola che si rispetti, un lieto fine ci sarà...

Ambientazione: Marsala (TP) / Isola di Mothia TP)

Libro sul film "Ristabbanna":
"Gli Invisibili - 2000-2010. Dieci anni di cinema nascosto"
di Umberto Berlenghini, 250 pp, 2012
prezzo di copertina: 22,00

Acquistalo su € 11.90



Note:
Il film prende le mosse dal cortometraggio "Il Regalo di Natale".
Ristabbanna nel dialetto della zona di Marsala (Sicilia) ” vuol dire da queste parti, proprio qui.


Video


Foto