I viaggi di Roby

L'Isola dell'Angelo Caduto


Regia: Carlo Lucarelli (opera prima)
Anno di produzione: 2012
Durata: 100'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico/horror/thriller
Paese: Italia
Produzione: Kaos Cinematografica; in collaborazione con Stemal Entertainment, Le Talee
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Studio PUNTOeVIRGOLA / Inter Nos Web Communication
Vendite Estere: Intramovies
Titolo originale: L'Isola dell'Angelo Caduto
Altri titoli: The island of the Fallen Angel

Recensioni di :
- Festival Roma - LUCARELLI, DEBUTTO ALLA REGIA

Sinossi: Gennaio 1925.
La chiamano l’Isola dell’Angelo Caduto perché si dice che Lucifero dopo la ribellione a Dio sia precipitato su quel piccolo scoglio sperduto, adesso colonia penale del nascente regime fascista.
Un giorno il commissario dell’isola si trova ad indagare su una serie di strani delitti dai risvolti politicamente rischiosi. Contro di lui le autorità locali, soprattutto il feroce e violento Mazzarino.
Appare chiaro che se il commissario accetterà la comoda versione ufficiale sarà richiamato in continente. Mentre se continuerà ad indagare allora resterà confinato su quell’isola. Dove sua moglie Hana, che non riesce più a sopportare quel luogo surreale, inquietante e maledetto, sta impazzendo.
Da una parte il senso del dovere, dall’altra l’amore per sua moglie...

Ambientazione: Santa Maria di Galeria (RM)

"L'Isola dell'Angelo Caduto" è stato sostenuto da:
Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC): 500.000 euro (Opere Prime e Seconde)


Libro sul film "L'Isola dell'Angelo Caduto":
"L'isola dell'angelo caduto"
di Carlo Lucarelli, 218 pp, Einaudi, collana I Coralli, 1999
Gennaio 1925. Mentre il Duce si assume alla Camera la responsabilità del delitto Matteotti, su una sperduta isola italiana, sede di una Colonia penale per delinquenti comuni e prigionieri politici, viene trovato il cadavere di una camicia nera. A indagare su questa morte, e su quelle che seguiranno, è chiamato un giovane commissario senza illusioni, né fascista né antifascista, un piccolo malinconico eroe involontario. Ha una moglie resa folle dalla tristezza, dalla solitudine e dagli influssi malefici che aleggiano sull'isola. Che sembra intanto sprofondare in una sorta di incantesimo, tanto che forse, ormai, allontanarsi è davvero impossibile.
prezzo di copertina: 8,78

Acquistalo su € 8.78



Video


Foto