I viaggi di Roby
locandina di "La Grata"

Cast

Interpreti:
Pepita Cianfoni (Sabrina Alfani)
Lara Martelli (Susi)
Sylvia De Fanti (Barbara)
Pascal Zullino (Padre Laura)
Barbara Piva (Madre Laura)
Irene Da Mario (Laura)
Francesco Cabras (Kafka)
Gianmarco Di Lecce (Andrea)
Matteo Sapio (Sergio)
Roberto Micarelli (Giuliano Di Vico)
Francesco Corica (Signor Sacchi)
Maria De los Angeles Parrinello (Elsa Sacchi)
Max Pica (Gabriele)
Alfredo Monellini (Strozzino)
Anna Maria Riu (Infermiera)
Fabio Morichini (Ippocrate Degli Ipocriti)
Priscilla Antonucci (Frieda)
Federico Scribani Rossi (Lorenzo Alfani)

Soggetto:
Fabio Morichini

Sceneggiatura:
Fabio Morichini

Musiche:
Matteo Sapio

Montaggio:
Fabio Morichini

Costumi:
Cinzia Fabbri

Fotografia:
Maria De los Angeles Parrinello

Suono:
Antonio Di Giannantonio

Produttore:
Fabio Morichini
Matteo Sapio

La Grata


Regia: Fabio Morichini, Matteo Sapio
Anno di produzione: 2009
Durata: 82'
Tipologia: lungometraggio
Genere: grottesco
Paese: Italia
Produzione: Cinematografo Poverania
Distributore: n.d.
Data di uscita: 21/02/2010
Formato di ripresa: Mini DV
Camera: Sony
Sistema di montaggio: Magix
Formato di proiezione: 16:9, colore
Ufficio Stampa: Alessandra Sciamanna / Daniele Silipo
Titolo originale: La Grata

Sinossi: Roma, Novembre, cordone sanitario, pandemia. Nella città ancora svolazzano le mosche, nonostante sia inverno. La protezione civile ha riaperto i padiglioni abbandonati dei grandi ospedali cittadini per l'emergenza. In una stanza chiusa da trent'anni, viene approntata, in tutta fretta, una sala di terapia intensiva: ma qualcosa di strano è successo lì dentro, molti anni prima. La paziente che viene ospitata è una giovane donna in coma, un volto noto, una soubrette della televisione. Davanti al letto c'è una grata, che copre un vecchio condotto dell'aria. E le mosche, che tutto osservano...

Ambientazione: Roma / Torre Angela (RM) / Mazzano Romano (RM)

Periodo delle riprese: Estate 2009

Video


Foto