I viaggi di Roby
locandina di "La Bella Gente"

La Bella Gente


Regia: Ivano De Matteo
Anno di produzione: 2009
Durata: 98'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: X-Film; in collaborazione con Solaris Cinematografica, 360 Entertainment
Distributore: Cinecittà Luce
Data di uscita: 27/08/2015
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Ufficio Stampa Cinecittà Luce
Titolo originale: La Bella Gente
Altri titoli: Les Gens Bien

Recensioni di :
- LA BELLA GENTE - La pericolosa strada della salvezza
- L'ipocrisia della società borghese nel film "La Bella Gente" di Ivano De Matteo

Sinossi: Alfredo è un architetto. Susanna una psicologa. Gente di cultura, gente di ampie vedute. Cinquantenni dall’aria giovanile, dalla battuta pronta e lo sguardo intelligente. Vivono a Roma ma trascorrono i fine settimana e parte dell’estate nella loro casa di campagna all’interno di una tenuta privata. Un giorno Susanna, andando in paese, resta colpita da una giovanissima prostituta che viene umiliata e picchiata da un uomo sulla stradina che porta alla statale.
In un attimo la vita di Susanna cambia, ha deciso che vuole salvare quella ragazza.
Salvarla per salvare i propri ideali. Ma una ragazza straniera che fa la puttana, può diventare altro? Può migliorare la sua condizione? E una famiglia vissuta sempre nell’agiatezza, con dei solidi riferimenti intellettuali, può rischiare di mettere a repentaglio tutto ciò che ha avuto in eredità e tutto ciò che ha costruito per rispettare le proprie convinzioni? Forse. Ma, quando gli eventi precipitano, la distanza tra ciò che si è e ciò che si vorrebbe essere diventa più grande di quanto si possa immaginare.

Ambientazione: Roma

"La Bella Gente" è stato sostenuto da:
Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC)


Libro sul film "La Bella Gente":
"Gli Invisibili - 2000-2010. Dieci anni di cinema nascosto"
di Umberto Berlenghini, 250 pp, 2012
prezzo di copertina: 22,00

Acquistalo su € 11.90



Video


Foto