I viaggi di Roby

Il Giocatore Invisibile


Regia: Stefano Alpini (opera prima)
Anno di produzione: 2016
Durata: 100'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Polis
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DCP, colore
Titolo originale: Il Giocatore Invisibile
Altri titoli: The Invisible Player

Sinossi: Il Professor Nari, illustre docente universitario, viene diffamato da una misteriosa lettera anonima che lo "accusa" di aver compiuto un banale errore in un articolo dedicato al tema del tradimento. Chi lo odia a tal punto da diffamarlo pubblicamente? Il sospetto si trasforma in ossessione e la sua relazione con la giovane Olivia non placa la sua inquietudine in merito alla lealtà di chi lo circonda. Anche sua moglie Anna lo tradisce con un suo ex studente, mentre il professor Daverio, "l’eterno secondo", innamorato da sempre di sua moglie, si suicida: sembrerebbe la conferma ai sospetti della sua "colpevolezza" quando improvvisamente si paleserà il vero autore dell’attacco.

Ambientazione: Pisa

"Il Giocatore Invisibile" è stato sostenuto da:
MIBACT
Toscana Film Commission


Libro sul film "Il Giocatore Invisibile":
"Il Giocatore Invisibile"
di Giuseppe Pontiggia, 190 pp, Mondadori, collana Oscar Classici Moderni, 2007
Dalle pagine di una rivista di filologia classica un anonimo attacca un professore all'apice della sua carriera. Il motivo occasionale è l'etimologia inesatta di una parola, ma le ragioni profonde di quell'attacco sono invidie, amori, rivalità, gelosie. Nella ricerca del nemico misterioso crolla la maschera di falsità, il castello di certezze culturali ed esistenziali del professore, sfidato in una partita impari con quel giocatore invisibile" che rappresenta il destino di ognuno di noi.

http://giotto.ibs.it/cop/copj170.asp?f=9788804567189 Il giocatore invisibile Dalle pagine di una rivista di filologia classica un anonimo attacca un professore all'apice della sua carriera. Il motivo occasionale è l'etimologia inesatta di una parola, ma le ragioni profonde di quell'attacco sono invidie, amori, rivalità, gelosie. Nella ricerca del nemico misterioso crolla la maschera di falsità, il castello di certezze culturali ed esistenziali del professore, sfidato in una partita impari con quel giocatore invisibile" che rappresenta il destino di ognuno di noi.

prezzo di copertina: 9,00


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto