I viaggi di Roby
locandina di "Cosa Voglio di Più"

Cast

Interpreti:
Alba Caterina Rohrwacher (Anna)
Pierfrancesco Favino (Domenico)
Teresa Saponangelo (Miriam)
Giuseppe Battiston (Alessio)
Fabio Troiano (Bruno)
Monica Nappo (Chicca)
Tatiana Lepore (Bianca)
Sergio Solli (Suocero di Domenico)
Gisella Burinato (Zia Ines)
Gigio Alberti (Dott. Morini)
Francesca Capelli (La Piccola Agnese)
Danilo Finoli (Il Piccolo Ciro)
Martina De Santis (Isa)
Leonardo Nigro (Vincenzo)
Adriana Deguilmi (Madre di Anna)
Mauro Marino (Padre di Anna)
Raffaella Onesti (Madre di Vincenzo)
Clelia Piscitello (Suocera di Domenico)
Ninni Bruschetta (Fratello di Domenico)
Bindu De Stoppani (Enrica)
Carla Chiarelli (Carla)
Claudia Coli (Monica)
Teresa Acerbis (Eliana)
Paolo Riva (Collega di Anna)
Michele Di Giacomo (Collega di Anna)
Elisabetta Piccolomini (Titolare Società Catering)
Edwin Rojas Condor (Josè)
Hassan Azougagh (Ahmed)
Rocco Ozzimo (Barista)
Stefania Casiraghi (Insegnante Acquarello)
Adriano Passoni (Allievo Corso Acquarello)
Federica Potenza (Nipote di Domenico)
Sebastiano Moise (Ragazzo in Motorino)
Pietro Romano (Teo)
Nicoletta Maragno (Madre di Teo)

Soggetto:
Silvio Soldini
Doriana Leondeff

Sceneggiatura:
Silvio Soldini
Doriana Leondeff
Angelo Carbone

Musiche:
Giovanni Venosta

Montaggio:
Carlotta Cristiani

Costumi:
Silvia Nebiolo

Scenografia:
Paola Bizzarri

Fotografia:
Ramiro Civita

Suono:
François Musy

Casting:
Jorgelina Depetris
Valentina Materiale (Milano)

Aiuto regista:
Cinzia Castania

Produttore:
Lionello Cerri
Ruth Waldburger

Direttore di Produzione:
Davide Lamberti

Organizzatore Generale:
Antonella Viscardi

Backstage:
Cristina Ki Casini

Cosa Voglio di Più


Regia: Silvio Soldini
Anno di produzione: 2010
Durata: 126'
Tipologia: lungometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia/Svizzera
Produzione: Lumière & Co., RSI Televisione Svizzera, Vega Film
Distributore: Warner Bros Pictures Italia
Data di uscita: 30/04/2010
Formato di ripresa: 35mm
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Viviana Ronzitti / Warner Bros Pictures Italia Ufficio Stampa / Alexis Delage-Toriel
Titolo originale: Cosa Voglio di Più
Altri titoli: Come Undone - What More do I Want - Ce que Je Veux de Plus - Šta Više Želim

Recensioni di :
- "Cosa Voglio di Più": l’amore ai tempi della crisi
- La storia di un amore proibito in "Cosa Voglio di Più" di Silvio Soldini

Sinossi: Anna è diventata tutto quello che ci si aspettava da lei: ha un impiego modesto ma sicuro, è vitale, affettuosa con la famiglia, gli amici e con il suo compagno Alessio, col quale ha deciso di avere un bambino.
Quello che le manca forse è proprio il coraggio di prendersi una responsabilità definitiva verso il suo futuro.
Futuro che ha i contorni di un ufficio, di una città che si allarga sempre di più, i toni tenui di un treno che dalla periferia la porta in centro, quelli più accesi di una relazione che le sembra serena. Quando Domenico irrompe nella sua vita però tutti quei contorni svaniscono e per la prima volta mette a fuoco l’amore, quello fatto di desiderio e passione.
Ma l’amore spesso ha a che fare con linee nette, confini. Quelli del corpo, innanzitutto, che Domenico le insegna a scoprire e ad amare. Poi quelli del matrimonio di lui: è sposato con Miriam e hanno due bambini.
La storia fra Domenico e Anna è una ribellione sottovoce che si regge su un equilibrio precario come la loro vita: incontri clandestini, litigate al cellulare, bugie, carezze soffocate dallo scadere della pausa pranzo, il sesso coinvolgente consumato in una stanza di un motel a ore.
Fino a quando Anna non decide che vuole molto di più, e le bugie cedono, le famiglie s’intromettono, l’equilibrio si spezza. Anna scopre così una nuova faccia dell’amore mentre Alessio sembra non voler né sentire né vedere l’evidenza e Domenico si accorge che la sua famiglia ha bisogno di lui. Le loro strade sembrano separarsi.
E invece, inaspettatamente, si ritroveranno in fuga: due naufraghi che prendono il mare aperto, senza poter tornare indietro e con la linea dell’orizzonte ancora lontana…

Ambientazione: Milano / Tunisi (Tunisia)

Periodo delle riprese: 20 aprile 2009 - 5 luglio 2009 (10 settimane)

"Cosa Voglio di Più" è stato sostenuto da:
Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC)
Eurimages


Video


Foto