I viaggi di Roby
locandina di "Con gli Occhi di un Altro"

Cast

Interpreti:
Filippo Luna (Peppino Gagliano, il Sicario)
Antonio Silvia (Il Mafioso)
Dino Spinella (Il Mandante)
Danila Laguardia (Una Donna)
Antonio Raffaele Addamo (Il Giudice)
Dario Frasca (Un Uomo della Scorta)
Rosario Palazzolo (Un Uomo della Scorta)
Domenico Scarano (Un Uomo della Scorta)

Soggetto:
Cetta Brancato

Sceneggiatura:
Antonio Raffaele Addamo
Cetta Brancato

Musiche:
Marco Betta

Montaggio:
Edoardo Morabito

Costumi:
Dora Argento

Scenografia:
Dora Argento

Fotografia:
Irma Vecchio

Suono:
Francesco De Marco
Massimiliano Santillo

Aiuto regista:
Giacomo Iuculano

Produttore:
Danila Laguardia

Produttore Esecutivo:
Silvia Scerrino

Dialoghi:
Cetta Brancato

Assistente alla Regia:
Gabriele Ajello

Segretaria di Edizione:
Laura Scavuzzo

Trucco:
Alessandro Costagliola

Trucco:
Emilio Zangara

Coordinatrice di Produzione:
Valentina Mazzola

Ispettore di Produzione:
Salvo Prestifilippo

Ispettore di Produzione:
Michelangelo Savoca

Con gli Occhi di un Altro


Regia: Antonio Raffaele Addamo
Anno di produzione: 2010
Durata: 43'
Tipologia: mediometraggio
Genere: drammatico
Paese: Italia
Produzione: Associazione Culturale Tersite
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: S16mm
Formato di proiezione: S16mm, colore
Ufficio Stampa: Giovannella Brancato
Titolo originale: Con gli Occhi di un Altro

Sinossi: Peppino Gagliano è un criminale assoldato da un ambiguo mandante per uccidere un giudice. Quello che avrebbe dovuto essere per lui un omicidio di routine segna invece inaspettatamente il suo destino: l’incontro col giudice lo costringe a un faccia a faccia con la sua coscienza che lo porta inevitabilmente verso l’autodistruzione. Dopo questo incontro Gagliano non può che guardarsi con altri occhi. Avendo ucciso il mandante dell’assassinio del giudice, va consapevolmente verso la morte che giunge per mano di un altro sicario, pronto a sostituirlo nell’organizzazione mafiosa. Al giudice non resta che abbandonare la vita affidando il proprio testamento spirituale all’unico personaggio femminile che alla fine – diventa la donna – madre - isola.
Con gli Occhi di un Altro” è dedicato a tutti i giudici e a tutte le scorte caduti per mano mafiosa.

Sito Web: http://www.congliocchidiualtro.it

"Con gli Occhi di un Altro" è stato sostenuto da:
Regione Siciliana
Sensi Contemporanei Cinema e Audiovisivo
Provincia Regionale di Trapani
Associazione Culturale Fiumara d’Arte – Atelier sul Mare
Associazione Nazionale Magistrati
Associazione “Un'Altra Storia”
Associazione “Progetto Legalità”
Fondazione “Rocco Chinnici"
Sicilia Film Commission
Cinesicilia
Fondazione Progetto Legalità onlus in memoria di Paolo Borsellino e di tutte le altre vittime della mafia
RISO Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia


Note:
Il film è tratto dall’atto unico “19 luglio 1992” di Cetta Brancato.

Video


Foto