I viaggi di Roby
locandina di "Cenci in Cina"

Cast

Interpreti:
Alessandro Paci (Vittorio Pelagatti)
Francesco Ciampi (Armando Giachetti)
Novello Novelli (Forasassi)
Laura Pestellini (Mary)
Barbara Enrichi (Lorella)
Man Lo Zhang (Signora Li)
Massimo Olcese (Regista Spot)
Carlo Monni (Ganana)
Pamela Camassa (Pamella Camassa)
Massimo Sarchielli (Il Magnifico)
Emanuela Mascherini (Ragazza alla Stazione)
Massimo Ceccherini (Furio)
Niki Giustini (Giornalaio)
Jacopo Mandelli (Aiuto Regista Spot)
Alessandro Ciampi (Figlio di Giachetti)
Filippo Ciampi (Figlio di Giachetti)
Chen Fang (Segretaria Signora Lì)
Fang Liu Dieqang (Bodyguard Signora Lì)
Xiu Jiaji (Assistente Signora Lì)
Lin Xiaofeng (Autista Signora Lì)
Claudio Moradei (Frucchia)
Mario Maggesi (Mario Maggesi)
Paolo Ravalli (Paolino Ravalli)
Franco Maria Casiglieri (Franco Casaglieri)
Alex Bitetti (Stilista)
Elisa Sergi (Ragazza Hotel)
Federica Mirabile (Altra Ragazza Hotel)
Andrea Gelli (Portiere Hotel)
Duccio Cipriani (Uomo Stazione)
Claudio Orrea (Presididente Unione Industriali)
Stefano Becagli (Indistriale)
Caterina Kessler (Ragazza Americana)
Mario Giansanti (Gino)
Marco Martelli (Alfredo, il Postino)
Francesco Moradei (Giovane Postino)
Giuseppe Cecchini (Contadino)
Serena Baroncelli (Segretaria Gobbotex 1)
Giulia Masala (Segretaria Gobbotex 2)
Giuliano Grande (Settecervelli)
Ekani Effa Thierry (Ufficiale Africano)
Vincenzo Botteselle (Compratore Russo)
Jacopo Angiolini (Compratore Scozzese)
Giorgio Silli (Compratore Americano)
Olga Ptrenko (Badante Forasassi)
Riccardo Mattini Bresci (Venditore Stoffe)
Piero Querci (Portiere Bellosguardo)
Alessandra Guazzino (Ragazza Stazione)
Giuseppe Gandini (Direttore della Banca)
Tommaso Degli Angeli (Segretario della Banca)
Rodolfo Betti (Uomo che Legge il Giornale)
Lamberto Muggiani (Giardiniere)
Wu Yuheue (Cameriera Cinese)
Luciano Casaredi (Guardia Giurata)
Zhang Jianguo (Cuoco Wang)
Matteo Querci (Cameriere Villa Litania)
Cristina De Pin (Fidanzata Pelagatti)
Silvia Simoni (Fidanzata Pelagatti)
Serena Marinai (Fidanzata Pelagatti)
Francesca Iannettone (Fidanzata Pelagatti)
Manuela Morreale (Fidanzata Pelagatti)
Lalla Gomez Oliveira (Fidanzata Pelagatti)
Samuele Bellan

Soggetto:
Rodolfo Betti
Francesco Ciampi
Marco Limberti

Sceneggiatura:
Rodolfo Betti
Francesco Ciampi
Marco Limberti

Musiche:
Fabio Frizzi
Susanna Baccetti

Montaggio:
Giancarlo Torri
Andrea Santoro (Assistente)

Costumi:
Franco Casaglieri

Scenografia:
Chiara Salviucci

Fotografia:
Daniele Botteselle

Suono:
Francesco Cucinelli
Riccardo De Felice
David Quadroli

Aiuto regista:
Jacopo Mandelli

Produttore:
Simone Paci

Organizzatore delle Riprese:
Fabio Lombardelli

Segretaria di Produzione:
Francesca Spinozzi

Backstage:
Matteo Querci

Cenci in Cina


Regia: Marco Limberti
Anno di produzione: 2008
Durata: 105'
Tipologia: lungometraggio
Genere: commedia
Paese: Italia
Produzione: Bellosguardo Film
Distributore: Bellosguardo Film
Data di uscita: 27/03/2009
Formato di ripresa: 16mm
Camera: Arriflex SR II
Sistema di montaggio: Final Cut su MAC
Formato di proiezione: 35mm, colore
Ufficio Stampa: Elisa Becchere
Titolo originale: Cenci in Cina
Altri titoli: Made in China

Sinossi: Siamo a Prato, in Toscana, la capitale mondiale dell'industria tessile.
Vittorio Pelagatti e Armando Giachetti gestiscono la mitica Gobbotex, azienda fondata dai nonni all’inizio degli anni '50: il primo, fascinoso, elegante e spendaccione, si occupa del commerciale e delle pubbliche relazioni secondo il motto “Articolo quinto, chi ha i quattrini in mano ha vinto"; l'altro, più concreto, lavoratore e parsimonioso, vive in ditta e gira sulla sua vecchia 500, si occupa della produzione, è sposato con figli e sulla sua scrivania sta un cartello molto chiaro: "Chi paga davanti lo servan di dietro”.
In fabbrica lavorano anche una serie di personaggi mitici: il ragionier Maggesi, il Frucchia, Paolino, Frank Casaglieri e il Magnifico. Non prendono lo stipendio da mesi, perché non son più operai ma soci; alcuni di loro cominciano a pensare d'aver preso una fregatura…
In città c'è crisi e mentre la Gobbotex naviga in cattive acque, all’Unione Industriali di Prato fa il suo ingresso ufficiale l'imprenditrice cinese signora Li, bella e intelligente, che compra aziende in difficoltà.
Ben presto appare chiaro l’interesse della signora Li per la Gobbotex, perciò i nostri eroi si buttano alla ricerca dei “Soldi di Cuoio”, i risparmi messi da parte dai nonni per i tempi duri; per trovarli vanno a chiedere ai vecchi dipendenti, come il Forasassi e una vecchia amante, fino ad arrivare al Magnifico, detentore della verità, come in una difficile ma esilarante caccia al tesoro.
Parallelamente viene raccontata la storia della ditta, di come è nata, ma soprattutto di come era Prato nel dopoguerra, di come i nonni si ingegnassero vendendo coperte da ciuchi ai soldati o imparando l’inglese per trattare con i clienti stranieri senza intermediari.
Al tempo presente invece il Giachetti si trova a corteggiare la signora Li, che lo ha invitato a cena, mentre un Pelagatti/Diabolik le fruga la casa come un ladro, alla ricerca del contratto dai cui dipendono i destini della Gobbotex…

Sito Web: http://www.cenciincina.it

Ambientazione: Prato / Firenze / Monte della Calvana (PO)

Periodo delle riprese: 6 settimane nell'autunno 2007

Video


Foto