Meno di 30
I Viaggi di Robi

Viaggio a Planasia


Regia: Duccio Ricciardelli
Anno di produzione: 2010
Durata: 54'
Tipologia: documentario
Paese: Italia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Formato di proiezione: DV, colore
Titolo originale: Viaggio a Planasia

Sinossi: Sull’Isola di Pianosa oggi vivono pochissimi civili, le ultime 2 guardire carcerarie, pochi carcerati in semi libertà – fine pena, adetti alla manutenzione del paese e della ristorazione estiva. Negli anni ’80 gli abitanti dell’isola sono costretti ad abbandonare la loro terra a causa della presenza del Super Carcere 41 bis che impedisce di vivere una vita normale ai suoi isolani. L’isola si trasforma in un presidio di alta sicurezza, elicotteri e camionette proteggono i mafiosi e i terroristi ai quali sono assegnati 4 agenti di sicurezza ciascuno. L’isola negli anni ’90 diventa un' isola fortezza irraggiungibile ed inavvicinabile. Nel 1998 il carcere 41 bis viene chiuso repentinamente e l’isola viene abbandonata da tutti. Dopo questa data Pianosa, liberata dal presidio, vede il ritorno di alcuni suoi abitanti. Ormai il carcere ha lasciato la natura in uno stato penoso. Nessuno vi abita più da anni, le case crollano, non ci sono piu negozi e la parte civile dell’isola è inabitabile. Questo film racconta la storia di coloro che per amore della propria terra natia sono tornati ad abitare un territorio difficile e di confine.

Ambientazione: Isola di Pianosa

"Viaggio a Planasia" è stato sostenuto da:
Toscana Film Commission


  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto