Toscana Filmmakers Festival 2021
I Viaggi Di Roby
locandina di "Tinissima: Il Dogma e la Passione"

Tinissima: Il Dogma e la Passione


Director: Laura Martinez Diaz
Year of production: 2011
Durata: 52'
Tipology: documentario
Genres: biografico
Country: Italia/Messico
Produzione: Cinemazero; in collaborazione con RAI Friuli Venezia Giulia
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Aspect Ratio: DigiBeta
Formato di proiezione: DigiBeta, colore
Titolo originale: Tinissima: Il Dogma e la Passione
Altri titoli: Tiníssima, El Dogma y la Pasión

Storyline: Per la prima volta uno “sguardo messicano” su Tina Modotti: il nuovo documentario sulla vita della fotografa girato dalla regista messicana Laura Martinez Diaz ricostruisce il percorso cronologico dell’artista di origini friulane, partendo dall’infanzia e adolescenza di Tina a Udine, fino alla sua dipartita dall’Italia. All’età di 16 anni, Tina Modotti intraprende un sentiero non tanto diverso da quello di molti italiani all’inizio del secolo XX, costretta a migrare e a raggiunge il padre negli Stati Uniti nel 1913. Per questioni legate al caso e al cuore, si trasferisce nel Messico dieci anni dopo. Il paese sta vivendo un vero “rinascimento” artistico dopo essere stato protagonista della prima rivoluzione del secolo: molti sono gli intellettuali e gli artisti d’avanguardia che vi trovano ospitalità. Tina Modotti rimane così affascinata da Città del Messico, luogo dove all’epoca si respirava un’aria di grande libertà, dove la creatività veniva portata al servizio della società, tanto da sceglierla come luogo d’elezione per viverci. Nel poetico documentario, che dà grande spazio alle eccezionali foto di Tina, si alternano anche immagini attuali di Udine e del Friuli, con foto d’archivio dell’inizio del secolo XX ed eccezionali e rari documenti visivi del Messico di allora.

"Tinissima: Il Dogma e la Passione" è stato sostenuto da:
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Fondo per l'Audivisivo del Friuli Venezia Giulia: 9.000 euro (Finanziato per la Distribuzione - Secondo Bando 2010)
Fondo Nacional para la Cultura y las Artes


Video


Foto

Notizie