I Viaggi Di Roby

The Universe of Keith Haring


Regia: Christina Clausen
Anno di produzione: 2007
Durata: 82'
Tipologia: documentario
Genere: arte/biografico
Paese: Italia/Francia
Produzione: Absolute Overcom, Yade French Connection; in collaborazione con The Estate of Keith Haring
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di proiezione: HDCAM, colore
Titolo originale: The Universe of Keith Haring
Altri titoli: L'Universo di Keith Haring - O Universo de Keith Haring

Sinossi: "L'arte è per tutti!" Così Keith Haring riassumeva il senso delle sagome stilizzate con cui ricopriva le strade di tutto il mondo. Vero e proprio fenomeno sociale in grado, nell'arco di un decennio (1980-1990), di rivoluzionare l'arte contemporanea, Haring rivive in questa poliedrica ricostruzione documentaria che ne ripercorre la biografia sin dall'infanzia. Un percorso davvero approfondito nell'ambiente e nella storia di uno degli artisti più popolari e significativi dell'immaginario artistico contemporaneo.

Sito Web: http://www.arthousefilmsonline.com

Libro sul film "The Universe of Keith Haring":
"The Universe of Keith Haring. DVD. Con libro"
di Christina Clausen, Feltrinelli, collana Real Cinema, 2010
Tutti conoscono le sue opere, ma non tutti sanno chi è Keith Haring. Tra gli eccessi e le stravaganze degli anni ottanta, scorre la breve ma intensa parabola di Keith Haring, l'artista stroncato dall'Aids a New York il 16 Febbraio 1990, a soli trentun anni. Solo Christina Clausen poteva realizzare questo film, lei che frequenta da sempre l'arte contemporanea e ha le chiavi d'accesso ai preziosi archivi di musei e fondazioni. Di Haring si è scritto e detto tanto, ma in pochi hanno avuto accesso ai materiali contenuti in questo documentario, ai filmati privati e alle fotografie "domestiche" dell'artista, alla sua voce originale (dell'intervista audio di John Gruen - suo biografo ufficiale), alle aperte testimonianze di amici e artisti del calibro di Bill T. Jones, Yoko Ono e David LaChapelle, che raccontano un'epoca piena di carica creativa e la fulminante carriera di un artista, che con il suo vocabolario universalmente comprensibile e la leggerezza dei suoi colori, ha imposto nel mondo la sua visione di un'arte finalmente accessibile a tutti. Fedelissimo allo spirito dell'artista, questo film, rivolto al grande pubblico non da nulla per scontato. È un graffito colorato: ritmo, energia e musica. In soli dieci anni l'enorme produzione dell'artista ha lasciato un'eredità di emozioni e rammarico, per quello che Haring ci ha dato, per quello che ancora avrebbe potuto darci.
prezzo di copertina: 15,90


Note:
Documentario in lingue inglese.

Video


Foto