Meno di 30
I Viaggi di Robi

Sweet Dubý


Regia: Laura Broggi, Francesco Carcano
Anno di produzione: 2001
Durata: 46ĺ
Tipologia: documentario
Genere: sociale
Paese: Italia
Produzione: Officine Ubu, RSI Televisione Svizzera, Lamirandafilm; in collaborazione con Tele +
Distributore: n.d.
Data di uscita:
Ufficio Stampa: Officine Ubu
Titolo originale: Sweet Dubý

Sinossi: Realizzato a pi¨ riprese tra il 1999 e il 2001 ôSweet Dubýö racconta, attraverso la vita di alcuni personaggi, la vita di Dubý, un piccolo paese di montagna al confine nord-orientale tra la Repubblica Ceca e la Germania. Da alcuni anni Dubý Ŕ la meta, ogni notte, di un flusso ininterrotto di turisti tedeschi richiamati dalle decine di bordelli sorti, a ritmo frenetico, a partire dagli anni successivi all'apertura delle frontiere col mondo occidentale. Josef, il pappone, e le sue protette, Ivette e Petra, oppure Bango, il gitano, offrono momenti della loro vita sullo sfondo di un "Est" travolto dal crollo del Muro, in cui resistono, fianco a fianco, macerie di archeologia industriale, cadenti palazzi Liberty e le luci al neon delle vetrine, in cui le ragazze si offrono al miglior offerente. Un toccante documentario di Laura Broggi e Francesco Carcano, che racconta, attraverso immagini schiette e significative, il degrado di un'epoca di transizione, dove il sogno di una vita migliore si riduce spesso al lamento di un risveglio quotidiano pervaso dalla disperazione.

Ambientazione: Dubý (Repubblica Ceca) / Berlino

Note:
Frammenti di vita di alcuni personaggi di un paese Ceco, meta di turismo sessuale da parte dei vicini ricchi tedeschi. Josef, pappone gitano, e le sue protette ci raccontano come la loro vita sia cambiata con la caduta del "Muro".

  • Festival
  • Home
    video
  • Colonna
    sonora
  • Sala e TV

Video


Foto