Napoli Film Festival
I viaggi di Roby

Sognavo le Nuvole Colorate


Regia: Mario Balsamo
Anno di produzione: 2008
Durata: 65'
Tipologia: documentario
Genere: antropologico/sociale
Paese: Italia
Produzione: TPF Telemaco, Oistros
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: Mini DV
Camera: Sony PD-170
Sistema di montaggio: Avid Xpress pro su Pc
Post Produzione: Dolby Sorround
Formato di proiezione: Betacam SP, colore
Titolo originale: Sognavo le Nuvole Colorate
Altri titoli: I Dreamt of Colourful Clouds - Je Revais des Nuages Colorée

Sinossi: Il film documentario “Sognavo le Nuvole Colorate" s’incentra su una storia di forte attualità, connotata da una prospettiva inusuale.
Edison è un bambino albanese che emigra in Italia a soli nove anni, senza i genitori, in un viaggio della speranza, su di un gommone.
E’ in cerca di un’esistenza possibile, ma non si sente una vittima, piuttosto il protagonista di un’avventura, a caccia di nuvole colorate.
Una sfida al mondo e a se stesso, giocata tra le mille facce di chi recita un ruolo o forse di chi vuole solo smarcare la sua infanzia senza respiro.
Sognavo le Nuvole Colorate” è anche la storia di un’amicizia che cambia la vita:quella tra Edison e Alessandro, un giovane regista leccese che fa entrare il ragazzino albanese nel suo mondo. Gli costruisce intorno uno spettacolo teatrale, mette in gioco la sua identità.
L’incontenibile volontà di farcela di Edison trova un’opportunità nell’accoglienza di Alessandro. Il fattore umano diventa risolutivo
e attribuisce alla vicenda uno sviluppo inedito:un rovesciamento dei fronti.

Sito Web: http://www.sognavolenuvolecolorate.com

Ambientazione: Lecce / Valona (Albania) / Zhupan (Albania)

Periodo delle riprese: Novembre 2007 - Aprile 2008

Budget: 40.000 euro più quote coproduttive per ruoli artistici e tecnici non retribuiti

Video


Foto