Sudestival 2020
locandina di "Samuel Beckett, Una Famiglia Italiana"

Samuel Beckett, Una Famiglia Italiana


Regia: Emiliano Aiello
Anno di produzione: 2006
Durata: 50'
Tipologia: documentario
Paese: Italia
Produzione: Dipartimento Comunicazione e Spettacolo Università degli Studi di Roma Tre
Distributore: n.d.
Data di uscita: n.d.
Formato di ripresa: Mini DV
Camera: Sony HVR-Z1
Sistema di montaggio: Final Cut Pro
Formato di proiezione: DVD e Mini DV, colore
Titolo originale: Samuel Beckett, Una Famiglia Italiana

Sinossi: Ogni teatrante ha coltivato un “suo” Beckett, spesso rin tracciato, inseguito e sperimentato attraverso vie inedite ed impreviste. Per questa ragione il documentario racconterà la “famiglia italiana” di Samuel Beckett, ricostruendone un vero e proprio ritratto e proponendo una visione che possa effettivamente disegnare il percorso tracciato da tante storie diverse, illustrate da immagini e fotografie inedite o poco conosciute. I protagonisti di questi racconti sono Andrea Camilleri, Carlo Cecchi, Mario Martone, Giancarlo e Fulvio Cauteruccio, Franco Quadri, Giulia Lazzarini, Federico Tiezzi, Remondi e Caporossi, la Compagnia Laboratorio della Fondazione Pontedera Teatro e leimmagini di Leo de Bernardinis e Tullio Pericoli.

Ambientazione: Roma / Firenze

Periodo delle riprese: Novembre 2005 - Maggio 2006

"Samuel Beckett, Una Famiglia Italiana" è stato sostenuto da:
Fondazione Pontedera Teatro


Video


Foto

Notizie