I Viaggi Di Roby
Tommaso Basili


Tempio Pausania (OT), Italia

Altro


Tommaso Basili


Filmografia dal 2000:
2020 » Medical Report: attore
2019 » La Strada di Casa - Seconda Stagione: attore
2018 » Il Vegetale: attore
2018 » La Scelta Impossibile: attore
2017 » 1993: attore

Biografia:
Tommaso Basili nasce a Tempio Pausania, in Sardegna, da padre marchigiano trapiantato negli Stati Uniti e madre nata e cresciuta nelle colonie franco-portoghesi del Madagascar.
La sua infanzia la trascorre tra Milano e il lago di Como, per poi proseguire gli studi superiori tra la Svizzera, gli Stati Uniti e la Spagna, dove si è laureato.
Il suo approccio alla recitazione arriva tardi, formandosi prima a Milano, dove frequenta per tre anni il “Michael Rodgers Acting Studio” per poi completare la sua formazione negli Stati Uniti, a New York, presso lo “Stella Adler Studio of Acting”.
Le sue prime esperienze professionali lo vedono partecipare a diversi spot pubblicitari diretti da registi del calibro di Gabriele Salvatores, Stefano Sollima, Silvio Muccino, Luca Lucini, Fausto Brizzi, Francesco Fei, Sidney Sibilia e Tom Hooper. Il suo primo ruolo ufficiale lo ottiene in “1993”, fiction targata Sky Atlantic. Dopodiché prende parte a film come “Il Vegetale” con Fabio Rovazzi e alla fiction di Rai1 “La Strada di Casa 2” con Alessio Boni.
Successivamente, ottiene ruoli sempre più rilevanti come nella seconda e terza stagione della fiction di Canale5 “L’ Isola di Pietro” con Gianni Morandi. Dal 24 gennaio, su Netflix , è l’unico attore italiano nella serie americana, girata in Turchia, intitolata “L’impero Ottomano” (“Rise of Empires: Ottoman”), dove interpreta il ruolo di Costantino Paleologo XI, l’ultimo imperatore dell’Impero Romano d’Oriente. A febbraio 2020 è nel cast di “Il Paradiso delle Signore 4”, acclamata serie televisiva in onda su Rai1 con il ruolo di Ennio Palazzi, giovane imprenditore del nord Italia e nella fiction “Don Matteo 12”, dove veste i panni di un architetto dalla vita assai complicata.
In TV anche in “Medical Report”, un nuovo progetto in uscita a marzo su Rai1, accanto a Luca Argentero e Matilde Gioli.
(ultima modifica: 20/01/2020)