I Viaggi Di Roby
Salvatore De Chiara

24/07/1985
Napoli, Italia

Salvatore De Chiara


Filmografia dal 2000:
2017 » doc 'Na Wave: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2016 » corto Giulia: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2015 » corto 13: aiuto regista
2014 » corto Il Margine: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2014 » corto La Stanza di Dracula: regia, sceneggiatura, produttore
2013 » corto 66,6…: regia, sceneggiatura
2013 » corto BeTotal: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore, Storyboard
2013 » corto Honeymoon: regia, sceneggiatura

Biografia:
Salvatore De Chiara (Napoli, 1985) è regista, sceneggiatore e scrittore. Laureato in Linguaggi Multimediali e Informatica Umanistica (laurea triennale) e in Imprenditoria e Creatività per Cinema, Teatro e Televisione, (laurea magistrale, con Ugo Gregoretti in qualità di relatore), ha realizzato numerosi cortometraggi tra cui Il Margine, La stanza di Dracula, in concorso al Napoli Film Festival nel 2015, e Giulia, presentato in anteprima al Corto Fiction di Chianciano Terme e in concorso al Foggia Film Festival e al CortoDino - Premio Del Cortometraggio Dino De Laurentiis.
Nel corso del tempo ha avuto esperienze da saggista cinematografico e collaboratore universitario con docenti quali Valerio Caprara e Giuseppe Cozzolino.
Dal 2012 è iscritto all'Albo dei Giornalisti Pubblicisti della regione Campania.
Nel 2017 ha realizzato ‘Na Wave, documentario di lungometraggio sul panorama musicale emergente e underground partenopeo, presentato fuori concorso al Foggia Film Festival e premiato come Miglior Documentario e per le Migliori Musiche all’edizione 2018 del CortoDino. Nello stesso anno vengono pubblicati il suo esordio letterario, Pandemonium (Lettere Animate Editore), e un suo racconto, Il tempo di Giustino, inserito nella raccolta L’altalena (ALT! Edizioni).
Suonatore autodidatta di chitarra, ukulele e basso, spesso ha composto le colonne sonore di alcuni suoi lavori.
(ultima modifica: 04/01/2019)