Napoli Film Festival
I Viaggi di Robi
Lara Brucci


Torre del Greco (NA), Italia

Altro


Lara Brucci


Filmografia dal 2000:
2017 » doc Il Monte delle Formiche: produttore, Voce Narrante
2014 » doc Brasimone: aiuto regista
2012 » Midway - Tra la Vita e la Morte: attrice (Flavia)
2010 » doc I Casi della Vita: La Spezia, Italia: partecipazione (Protagonista Femminile)
2005 » Amatemi!: attrice (Cameriera)

Biografia:
La sua formazione artistica inizia a Bologna frequentando il corso propedeutico di espressione teatrale presso la scuola Galante Garrone per poi proseguire presso la Scuola di Teatro Colli con Danny Lemmo, attore e membro onorario dell'Attore Studio. Tra i corsi e i laboratori di recitazione più significativi quelli effettuati con Camilla Sanes, Tanino De Rosa, Matteo Belli, Vadim Mikheenko del Teatro di San Pietroburgo, Marinella Manicardi, Alessandra Frabetti.

Tra gli spettacoli teatrali in cui ha lavorato come protagonista: Senza Stelle di Andrea Ciommiento, Penombra del primo mattino regia di Fabio Massimo Franceschelli, Not a love song regia di Danny Lemmo, Antigone rock regia di Dario Turrini, La Malasangre di Griselda Gambaro regia di F. Matricoti; in ruoli minori ne Il lungo pranzo di Natale di T. Wilder, regia di Silvana Strocchi, La vera storia di Giovanna d’Arco regia di Giuseppe Liotta.

All'attività teatrale affianca quella di interprete per il cinema. Con il cortometraggio Autunno di Fabrizio Parisi riceve il premio come Miglior interprete al Festival Fiati Corti.
Tra i videoclip si possono citare Undici di Shel Shapiro per la regia di Marco Risi e Legati e liberi per la regia di Stefano Salvati. Lavora con Giorgio Diritti per uno spot dell'Expo Shanghai come protagonista e per una apparizione in L'uomo che verrà.
Ha il piacere di partecipare ad uno degli ultimi lavori di Corso Salani vestendo il ruolo drammatico della protagonista ne I casi della Vita. Sperimenta il genere horror con Midway - Tra la vita e la morte di John Real.

Nel 2013 è fondatrice di CamerAmano ed è aiuto regia per il videoclip Nuove Forme di Variable Timeline e per il documentario Brasimone, prodotti dalla stessa CamerAmano.
(ultima modifica: 04/08/2011)

Note:
Formazione
Masterclass per attori professionisti sul Metodo Stanislavskij-Strasberg, presso la Scuola di Teatro Colli di Bologna, condotto da Danny Lemmo, attore e membro onorario dell’ Actors Studio.
Stage intensivo con Camilla Sanes.
Laboratorio La parola e il gesto condotto da Tanino De Rosa, direttore artistico del Teatro S. Martino, Bologna.
Stage int. L'attore sinfonico con Matteo Belli.
Stage Recitazione, movimento e improvvisazione, Vadim Mikheenko del Teatro di San Pietroburgo.
Laboratorio di Espressione corporea, Marinella Manicardi.
Laboratori di Recitazione e Dizione con Alessandra Frabetti.
Stage int. Metodo mimico condotto da Natale Russo.
Corso propedeutico di Espressione teatrale presso la Scuola di Teatro di Bologna “Galante Garrone”

Teatro
"Penombra del primo mattino" regia Fabio Massimo Franceschelli
"Il lungo pranzo di Natale" di T. Wilder, regia Silvana Strocchi
"Not a love song" di Stacy Angels, regia Danny Lemmo
Spettacoli e animazione bambini e ragazzi:
"La Gabbianella e il gatto"; "Braccio di Ferro"; "Hansel e Gretel"
"La vera storia di Giovanna d’ Arco" regia Giuseppe Liotta
"Antigone rock" regia Dario Turrini
"Piccola colazione" di Jacques Prevert, regia Gaia Ferrara
"Nel terzo mese venne il pesce spada" di Giancarlo Nuvoli
"La Malasangre" di Griselda Gambaro, regia F. Matricoti
"L’ Istruttoria" regia Gianni De Cesare
"La bisbetica domata" di W. Shakespeare, regia Mario Rizzi
"Le tre ragazze della Resistenza" regia Renzo Morselli

Corti
"Autunno" regia Fabrizio Parisi ruolo: protagonista.
"A volte basta un sorriso" regia F. Gandolfi, ruolo: protagonista.
"Odio i pipistrelli" regia A. Manca, ruolo: Catwoman.
"L'acqua di Bianca" regia P. Rossi, ruolo: Bianca.
"Poesia" regia E. Aleandri, ruolo: protagonista.
"Dadaché" regia Violette Maillard, ruolo: protagonista.
"Come una volta" regia D. Balboni, ruolo: protagonista.
"Il caso Soriquez" regia Filippo De Palma ruolo: protagonista.
"Asade" regia Daniele Balboni.
"Ordinati disordini di un lucido pazzo" regia U. Cavalli.
"In your shoes" regia M. Massari.
"Legendoscopy" regia Stefano Mazzoni.