I viaggi di Roby
Cinema Aquila

Cristina Puccinelli


Filmografia dal 2000:
in produzione » doc Stones in Lucca: regia, soggetto, sceneggiatura
2018 » corto Far East: regia, costumi, produttore
2018 » doc Non di Solo Genio. Quando l'Artigianato Diventa Arte: regia
2017 » corto Koala: regia, soggetto, sceneggiatura
2017 » corto La Macchina Umana: attrice
2016 » corto Mostri: attrice
2016 » corto Stella Amore: regia, attrice (Monica), soggetto, sceneggiatura, Produttore Esecutivo
2015 » doc Fragole Celesti: partecipazione
2015 » SP1RAL: attrice (Madre di Matteo)
2014 » I Nostri Ragazzi: attrice (Segretaria Massimo)
2014 » Phantasmagoria: attrice
2013 » corto Eppure io l'Amavo!: regia, attrice
2013 » L'Ultima Foglia: attrice (L'amica)
2013 » L'Ultimo Week End: attrice
2011 » 5 (Cinque): attrice (Agente Viaggi)
2011 » Giochi d'Estate: attrice (Insegnante Acqua Gym)
2009 » Gli Amici del Bar Margherita: attrice (Amica)
2008 » House of Flesh Mannequins: attrice (Venere)
2008 » Il Papà di Giovanna: attrice (Spettatrice)
2003 » The Mark - Il Segno della Vendetta: attrice

Biografia:
Cristina nasce a Lucca da mamma americana e padre italiano. Inizia a fare danza e ad andare a teatro sin da piccola. Frequenta il Liceo Scientifico Sperimentale Linguistico dove studia Inglese Francese e Tedesco e si diploma con una tesi sull’Antigone di Jean Anouihl. Si trasferisce poi subito a Roma per seguire la sua grande passione, il cinema. Si laurea all’Università “La Sapienza” in Scienze della Comunicazione con una tesi che tratta di cinema e moda, nel frattempo studia da attrice al Duse International con Francesca De Sapio, e segue vari seminari in Italia e all’estero con insegnanti come Susan Main, Micheal Margotta, Juan Carlos Corazza, Bob McAndrew, Matteo Belli, Mamadou Dioume. Subito inizia a lavorare, nel cinema, in tv e a teatro per progetti italiani e internazionali. Un altro grande interesse che la accompagna sin da bambina è la scrittura, infatti da sempre si diletta con racconti e poesie. Nel 2007 scrive, gira e interpreta il suo primo cortometraggio. Incoraggiata da critiche positive e premi, continua a dedicarsi alla regia con entusiasmo, realizza altri corti che vengono venduti in Italia e all’estero. Ha anche collaborato come giornalista per L’ALIAS del Manifesto e tenuto una sua rubrica di cinema per Loschermo.it. Dal 2013 organizza l’evento”Effetto Cinema Notte”, coordina incontri formativi sul cinema ed è direttrice artistica della rassegna teatrale de “Il Teatro dei Perché” per il Festival del Volontariato.
(ultima modifica: 22/02/2018)

Sito Web: http://www.cristinapuccinelli.com

Note:
Come regista:
Corti:
- Allora ...ciao, 2007, 7’50’’ (Keibakh 2007 best film, Reggio International Film Festival 2007 best film, Premio Corecom Lazio 2007 Miglior Ricerca Antropologica, Montebello D’oro 2008,Video festival imperia 2008 menzione Speciale, variepartecipazioni a festivals e menzioni...)
- Chi non rivedi non muore, 2008, 4’55’’ (Etruria Cinema 2008 best film )
- Io volo, 2009, 7’01’’ (Gemine Muse 2009 Video vincitore, Fandango corti finalista)
- Tutto tranquillo, 2009, 13’50’’
Documentari:
- Viaggio o non viaggio?, 2009, 19’58’’ (Gemine Muse)
Videoclip:
- Frenky il gallo – Francesco Calafiore, 2010