FilmdiPeso - Short Film Festival

Felice Cappa


Filmografia dal 2000:
2019 » doc L’Aquila, 03:32 - La Generazione Dimenticata: soggetto
2015 » doc In Cerca d'Autore: regia, soggetto, sceneggiatura
2013 » doc Sogno di una Notte di Mezza Estate: regia
2012 » doc Amleto²: regia
2011 » medio Mistero Buffo 3D: regia
2011 » doc Nino Rota, il Mago Doppio: regia, sceneggiatura
2010 » doc Un Sasso nello Stagno: regia, soggetto, sceneggiatura

Biografia:
Felice Cappa svolge la sua attività in ambito teatrale e televisivo. Come consulente Rai, ha curato progetti con artisti come Albertazzi, Ronconi, Greenaway, Paolini e Corsetti, mentre come regista teatrale ha lavorato con il Piccolo Teatro, la Comédie Française, il Teatro Franco Parenti e ha instaurato una proficua collaborazione con Dario Fo e Franca Rame. Con le sue installazioni ha partecipato alla Biennale culturale giovanile del Mediterraneo e nel 1996 ha ideato per la Triennale di Milano la rassegna AmbientAzioni. Ha anche diretto trasposizioni di spettacoli teatrali sul grande schermo, tra cui Il sangue e la neve, basato sullo spettacolo Donna non rieducabile, e presentato alla Mostra di Venezia
(ultima modifica: 20/11/2012)

Note:
Filmografia:
1999 – Situazioni, film;
2001 – Moda, mode, made in Italy, documentario;
2002 – Il ventre di Palermo. Sulle tracce di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino con Franco Scaldati, film;
2003 – Fabbrica con Ascanio Celestini, film;
2008 – Il sangue e la neve con Ottavia Piccolo, film (Biennale di Venezia – 66° Mostra Internazionale del Cinema);
2009 - Canto del popolo ebraico massacrato con Moni Ovadia e la Stage Orchestra, film (Premio speciale della Giuria al 61° Prix Italia; Fipa Tel – Biarritz 2010; Premio speciale della Giuria al XII FamaFest – Portogallo);
2010 – Un sasso nello stagno. Storia e storie di Gianni Rodari, con Giovanni Antonio Cappa, film documentario (Festival Internazionale del Cinema di Roma, Festival Internazionale del Cinema Giovane di Bellinzona);
2011 – Terra promessa. Briganti e migranti, con Marco Baliani, film teatrale (54° Festival dei Due Mondi di Spoleto, Festival di Taormina 2011).