I Viaggi di Robi
Valeria Baldan

11/01/1975
Padova, Italia

Altro


Valeria Baldan


Filmografia dal 2000:
2014 » doc Il Risveglio di un Gigante: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, costumi
2011 » Dietro il Buio: aiuto regista, produttore
2009 » doc La Leggenda del Sano Bevitore: soggetto, sceneggiatura, montaggio, produttore
2009 » doc Tutte le Barche a Terra: Oper-Autore di Ripresa
2008 » La Terra nel Sangue: attrice (Claudia), soggetto, sceneggiatura, montaggio, aiuto regista, produttore
2007 » Carlo Goldoni - Venezia Gran Teatro del Mondo: aiuto regista
2007 » Centochiodi: Assistente alla Regia

Biografia:
Nata a Padova il 11 Gennaio 1975, dopo aver conseguito la Laurea in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università Degli Studi Di Padova con una tesi di Storia e Critica del Cinema, si è formata come autrice al laboratorio cinematografico ipotesICinema di Ermanno Olmi realizzando vari cortometraggi, alcuni dei quali (in particolare “Treni” e “Maria”) vengono inclusi nei lungometraggi “Osolemio-Autoritratto Italiano” (presentato al Festival del Cinema Di Venezia 2004 per la sezione Corto Cortissimo come evento speciale) e “Attese” entrambi prodotti da Ipotesi Cinema per la RAI e trasmessi su Rai3.
Il suo percorso di formazione all’interno del laboratorio di ipotesICinema e poi nel campo lavorativo, l’ha portata ad un’ampia conoscenza nel settore del filmaking, saggiando le varie fasi di realizzazione del prodotto filmico: dalla ideazione (con varie esperienze nella scrittura di soggetti e sceneggiature, anche in collaborazione); alla fase operativa del set cinematografico, nel quale ha ricoperto vari ruoli sia nel campo tecnico che in quello artistico (tra cui si segnala l’esperienza come assistente alla regia nel film “Centochiodi” di E.Olmi, produzione Cinema11 e Mikado); fino alla fase di montaggio.
Come libera professionista ha lavorato nell’ambito dell’audiovisivo, ampliando la conoscenza di questo prodotto nelle sue varie tipologie (dallo spot promozionale, al videoclip), è stata consulente nel campo editoriale e ha curato cineforum con letture di opere filmiche.
Nel 2005 fonda a Gorizia insieme a Mattia Vecchi e Giovanni Ziberna l’associazione cinematografica Sine Sole Cinéma, nella quale è ideatrice e coordinatrice di vari progetti che si traducono nella produzione di cortometraggi, documentari e videoclip. Il progetto più notevole è la realizzazione del lungometraggio “La Terra Nel Sangue” di cui è co-sceneggiatrice e montatrice.
Nel 2005 fonda a Gorizia, assieme a Valeria Baldan e Mattia Vecchi, l’associazione cinematografica Sine Sole Cinéma la cui produzione più importante è il lungometraggio “La Terra Nel Sangue”. Nel 2009 fonda la SINE SOLE CINEMA S.r.l casa di produzione e distribuzione cinematografica, naturale evoluzione dell’associazione.
(ultima modifica: 12/02/2010)