Napoli Film Festival
I Viaggi di Robi
Corrado Invernizzi


Genova, Italia

Altro


Corrado Invernizzi


Filmografia dal 2000:
2019 » Il Nome della Rosa: attore (Michele da Cesena)
2019 » La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia: Voce Granduca
2018 » Io sono Mia: attore (Charles Aznavour)
2017 » corto Per una Rosa: attore
2016 » corto Pagliacci: attore (Canio/Amico della Madre)
2015 » Né Giulietta, né Romeo: attore (Manuele Bordin)
2015 » Viva la Sposa: attore (Concellino)
2014 » La Montagna Silenziosa: attore (Nicola Quinziato)
2013 » Il Principe Abusivo: attore (Gesù)
2012 » Romanzo di una Strage: attore (Giudice Pietro Calogero)
2009 » Vincere: attore (Dottor Cappelletti)
2008 » Il Resto della Notte: attore (Carrozziere)
2007 » Guido che Sfidò le Brigate Rosse: attore (Operaio)

Biografia:
Corrado Invernizzi si è formato all'Accademia dei Filodrammatici di Milano e al Conservatorio Puccini di La Spezia dove ha studiato canto lirico, pianoforte e composizione. Ha cominciato a lavorare in teatro con Giuseppe Patroni Griffi. Ha proseguito con Gabriele Lavia. Dal 2000 si è trasferito in Francia, dove tuttora risiede, per lavorare con Francis Aiqui e Laurent Vacher. Da ricordare in teatro la partecipazione allo spettaccolo di Marco Tullio Giordana The Coast of Utopia dove interpretava il ruolo di Belinskij e I Briganti di Shi Nai'an, diretto da Patrick Sommier, con L'Opera di Pechino. Nel 2008 Marco Bellocchio lo sceglie per interpretare il ruolo dello psichiatra in Vincere. Lo chiama in seguito per lavorare su due cortometraggi. Marco Tullio Giordana gli affida il ruolo del giudice Pietro Calogero nel suo Romanzo di una strage. Comincia ad apparire in produzioni internazionali, Zabana dell'algerino Said Ould Khelifa, The Face of an Angel dell'inglese Michael Winterbottom e The Silent Mountain dell'austriaco Ernst Gossner. Nel 2014 partecipa alla produzione di una serie televisiva americana, Marco Polo, dove interpreta il ruolo di Maffeo Polo.
Sempre nel 2014 è uno dei protagonisti del primo film di Veronica Pivetti "Né Giulietta né Romeo". Recentemente è nel cast di GENIUS, la prima serie creata e diretta da Ron Howard sulla vita di Albert Einstein, dove ricopre il ruolo di Pierre Curie e nel cast della decima stagione di DOCTOR WHO, storica serie inglese, dove interpreta il ruolo del Cardinal Angelo
(ultima modifica: 02/11/2015)

Premi e nomination