FilmdiPeso - Short Film Festival

00/00/1961
Napoli, Italia

Maurizio Fiume


Filmografia dal 2000:
2017 » doc Maradonapoli: Direttore di Produzione
2015 » doc Eduardo, la Vita che Continua: Organizzatore Generale Teatri Uniti
2014 » corto I Frutti del Lavoro: produttore
2014 » doc Una Bella Giornata - Luoghi e Miti di "Ferito a Morte": regia
2013 » doc Per Ulisse: Organizzazione
2010 » Gorbaciof - Il Cassiere col Vizio del Gioco: Organizzazione
2008 » doc Amare le Differenze. Michelangelo Pistoletto: Organizzatore
2008 » doc Torretreno: Organizzazione
2007 » doc Dalla Fonte alla Piazza: Organizzazione
2007 » doc Giocosamente: Organizzazione
2007 » doc L'Ultima Treves: produttore
2007 » doc Panoramica: partecipazione
2004 » E Io Ti Seguo: regia, soggetto, sceneggiatura, produttore
2004 » doc Sabato, Domenica e Lunedì: Production manager

Biografia:
E' nato a Napoli nel 1961.
Ha scritto il primo soggetto e la prima sceneggiatura, In nome di Giancarlo – l’assassinio Siani, nel 1987, vincendo il Premio Cinema Democratico per il miglior soggetto inedito. Nel 1990 ha cosceneggiato il film Il Tuffo (1993) diretto da Massimo Martella (Venezia 1993, Settimana Internazionale della Critica), Premio Kodak per il miglior film di esordiente e Premio Speciale della Giuria del Festival di Annecy, Premio per la Migliore Sceneggiatura al Film Script Festival di Grosseto. Nel 1991 ha scritto e diretto il docudrama In nome di Giancarlo, Premio Filmmaker Immagini di realtà e ha diretto il documentario Vesuvio - Il gigante che dorme. Nel 1995 ha scritto, diretto e prodotto il cortometraggio Drogheria, Selezione Pardi di domani al Festival Internazionale di Locarno, segnalato ai Nastri d'Argento nel 1996. Nel 1996 ha cosceneggiato e diretto il film Isotta, realizzato con il sostegno di Eurimages e in coproduzione con Grecia e Portogallo. Il film è stato presentato a Venezia 1996, Settimana del Cinema Italiano, ha vinto il Premio NICE/Sulmona al Festival Sulmonacinema e il Premio Speciale della Giuria al Messina Film Festival. Nel 2001 ha scritto e cosceneggiato il cortometraggio Blocco 101, regia di Daniele Gaglianone. Nel 2002 ha scritto e diretto il documentario TRIBUNALI-reportage sui Tribunali di Milano, Torino, Roma e il cortometraggio CONFINI, realizzato con i detenuti della Casa Circondariale di Pescara.
Nel 2002-2003 ha scritto e diretto il film "E Io Ti Seguo".
In produzione, nel 1989 ha iniziato l’attività di direttore di produzione ed organizzatore generale per i film Io, Peter Pan (1989 PRISMA SEVEN. NAPOLI) e Ladri di futuro (1990 SIGNORE & SIGNORI. NAPOLI). Nel 1990 e 1991 ha lavorato alla COMPACT, ROMA/RAISAT come assistente del produttore Maurizio Tini e coordinatore post-produzione della serie film-documentari Notti d'Europa (13 puntate). Nel 1990 ha costituito la Cooperativa Riverfilm ricoprendo prima la carica di Amministratore Unico (1990-1992) e poi quella di Presidente del CdA (1992-1997). Nel 2000 ha costituito la icarowebfilm dove, attualmente, ricopre la carica di Amministratore Unico.
Nel 1992/93 per RIVERFILM è stato il produttore esecutivo di Il tuffo, regia di Massimo Martella. Nel 1994 per LUMIERE, MILANO/TEATRI UNITI, NAPOLI è stato direttore di produzione cortometraggio Miracoli/Mastronunzio Pittore Sannita di Mario Martone. Nel 1995 per RIVERFILM è stato coproduttore del cortometraggio Drogheria. Nel 1995-96 per Riverfilm è stato coproduttore del lungometraggio Isotta, realizzato in coproduzione con Grecia e Portogallo e il sostegno di Eurimages. Nel 1997 per ASSOCIAZIONE L'ATLANTE, NAPOLI è stato il produttore esecutivo del cortometraggio ISAAC A PONTICELLI regia Paolo Barrella - in concorso a ARCIPELAGO 1998. Nel 1999 per RIVERFILM è stato il produttore esecutivo del cortometraggio PUGNI NELL'ARIA, regia di Roberto De Francesco. In concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 1999. Nel 1999/2000 per ALIA FILM - AFA FILM è stato il produttore esecutivo del lungometraggio di interesse culturale nazionale VIVA LA SCIMMIA, regia di Marco Colli con Giuliana De Sio, Lunetta Savino, Giovanni Esposito. Nel 2001 per la ICAROWEBFILM è stato il coproduttore e produttore esecutivo del cortometraggio BLOCCO 101, regia di Daniele Gaglianone, presentato al 19° Torino Film Festival, nel concorso internazionale corti. Nel luglio 2001 per Luna Rossa Cinematografia e il produttore Mauro Berardi ha organizzato a Roma e a Genova il film documentario coordinato da Francesco Maselli e realizzato da 31 registi italiani (Monicelli, Scola, F. Comencini, Tognazzi, Segre, Scimeca etc) dal titolo UN MONDO DIVERSO E’ POSSIBILE e GENOVA PER VOI, sugli avvenimenti del G8. In questi anni è stato consulente per numerose società di produzione occupandosi dello fattibilità e dello start-up di numerosi lungometraggi dei registi Crescimone, Corsicato, Martone, Greco, Incerti, Pannone, Gian Vittorio Baldi, Terracciano, Muccino, Bocchi, Marrazzo, Tibaldi, Bruschetta, Rondolino, Fabio Rosi, Luca Verdone e ha collaborato alla fattibilità di numerosi corti di giovani registi: Ivan Cotroneo, Paolo Sorrentino, Paolo Barrella, Roberto De Francesco, Werter Germondari, Federico Ramundo, Francesco Cavaliere, Eros Puglielli, Daniele Gaglianone.

Sito Web: http://www.mauriziofiume.com