I viaggi di Roby
Cinema Aquila

00/00/1929
Torino, Italia

Altro


Giorgio Arlorio


Filmografia dal 2000:
in produzione » doc 25 Ottobre 2014: regia
2017 » doc Ne avete di finocchi in casa?: partecipazione
2015 » doc Il Segreto di Otello: partecipazione
2011 » Scossa: soggetto (Ep. "Speranza"), sceneggiatura (Ep. "Speranza")
2010 » doc Cinque Bravi Ragazzi: partecipazione
2004 » doc Un Silenzio Particolare: partecipazione
2002 » doc La Primavera del 2002. L’Italia Protesta l’Italia si Ferma: regia
2001 » doc Un Altro Mondo è Possibile: regia

Biografia:
Sceneggiatore, nato a Torino nel 1929. È stato aiuto regista di Antonioni, ma anche di Tellini (Prima di sera), era amico fedele di Franco Solinas e nella sua filmografia ci sono parecchi titoli “rivoluzionari” (Tepepa, Queimada, Il mercenario, Ogro), ma anche più di un film comico. Collaborò anonimamente con Franco e Ciccio, si mise al servizio dei colonnelli della commedia all’italiana elaborando arabeschi comici in copioni ben congegnati (Crimen, Arabella). L’impegno politico torna anche in commedie che allargano l’orizzonte narrativo su contesti storici lucidamente definiti: l’antieroico Pastasciutta nel deserto è una scorribanda picaresca sul fronte libico della seconda guerra mondiale; il soffice e dolente Il padre di famiglia sintetizza trent’anni di storia italiana nel privato di una famiglia progressista; il comico La patata bollente (in origine un episodio di Testa o croce) ambienta le rivendicazioni omosessuali tra le bandiere rosse del partito comunista. Ha insegnato sceneggiatura alla Scuola Nazionale di Cinema.
(ultima modifica: 11/08/2011)