I viaggi di Roby
Cinema Aquila
Max Chicco

04/10/1968
Moncalieri (TO), Italia

Max Chicco


Filmografia dal 2000:
in produzione » doc Salon Olympia – Los Hermanos del Cine: regia
2016 » corto Amore Grande: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio
2015 » doc Enchikunye / Coming Back Home: produttore
2013 » Yuri Esposito: produttore
2012 » doc Aigua, Eua, Oiva, Aqua. Le voci del Tanaro: montaggio
2012 » doc Amazonia 2.0: montaggio
2010 » doc Autunno Viola: Post-Produzione
2008 » 300 tra due Binari: produttore
2008 » doc Caristo, la Cittŕ Rubata: regia
2007 » corto Il Conte di Cavour: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio
2005 » Saddam: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio
2004 » doc I Nuovi Gladiatori: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, produttore
2004 » doc Volevano Portarci Via le Stelle: regia, soggetto, sceneggiatura, montaggio, produttore
2001 » doc Twin Towers: Una Tragedia Americana: regia, soggetto, montaggio, fotografia, produttore

Biografia:
Max Chicco, regista e produttore torinese, ha fondato Meibi 1995. Ha realizzato progetti audiovisivi con Rai e Sky, oltre che video corporate e istituzionali per Istituzioni e Fondazioni. La sua forza č essere una “piccola” realtŕ produttiva indipendente, agile e di qualitŕ. Meibi ha prodotto numerosi documentari presentati in festival internazionali (al Festival Cinemambiente 2015 ha vinto il premio “Torino e le Alpi” con il documentario EnchiKunye di Sandro Bozzolo). Nel 2013 Max Chicco č stato selezionato dalla Biennale College per la produzione del lungometraggio “Yuri Esposito” presentato al 70° Festival Internazionale del Cinema di Venezia.
(ultima modifica: 15/02/2016)