Sudestival 2020
locandina di "Padre Pio"

Cast


Sceneggiatura:
Luciano Scaffa

Musiche:
Paolo Zavallone
Guido De Gaetano

Montaggio:
Elio Radovich
Cosimo Ciciriello

Produttore:
Rudolph Gentile
Marco Dell’Utri
Orlando Corradi

Direttore di Produzione:
Gian Claudio Galatoli

Assistente Direttore di Produzione:
Elio Radovich

Supervisione ai Background:
Francesca Natale

Supervisione alla Produzione:
Francesca Ravello

Disegni:
Marco & Gi Pagot

Padre Pio


Regia: Orlando Corradi, Jang Chol Su
Anno di produzione: 2006
Durata: 88'
Tipologia: lungometraggio
Genere: animazione/biografico
Paese: Italia
Produzione: Mondo TV
Distributore: Moviemax
Data di uscita: 05/05/2006
Formato di proiezione: 35mm, colore
Vendite Estere: Mondo TV
Titolo originale: Padre Pio
Altri titoli: Father Pio

Sinossi: Il lungometraggio d’animazione Padre Pio è dedicato ad un pubblico giovane e racconta il percorso di vita di Francesco da Pietralcina che decise, nonostante la salute malferma, di farsi sacerdote e dedicare la sua vita a Dio.
La sua è la storia di un uomo che si dedicò a chiunque avesse una ferita nel corpo, ma soprattutto nell’anima, e si interseca con le vicende personali di chi riuscì a trovare conforto grazie a lui.
Sempre più spesso le persone che gli chiesero aiuto si resero conto della sua capacità di risolvere problemi anche molto gravi e vengono presi dal profondo bisogno di convertire la propria anima a Dio, trovando così la pace interiore.
Il piccolo paese in cui era collocato il suo convento divenne poco a poco meta di persone sofferenti, così Francesco decise di trasformare un vecchio convento nel Gargano in un piccolo ospedale, che chiamò “la casa della sofferenza”, in cui si dedicò ad alleviare con la forza dell’amore il dolore degli altri.

"Padre Pio" è stato sostenuto da:
Pontificia Commissione per i Beni Culturali della Chiesa


Note:
Il film sostiene il progetto ”San Pio da Pietrelcina Opera della Chiesa”.

Video


Foto