Fare Cinema
banner430X45

UN ANNO DOPO - Ferzan Özpetek, Matteo Garrone
e Valeria Golino festeggani un anno dalla
riapertura della Casa del Cinema di Roma


UN ANNO DOPO - Ferzan Özpetek, Matteo Garrone e Valeria Golino festeggani un anno dalla riapertura della Casa del Cinema di Roma
Il 5 maggio 2023, la Casa del Cinema di Roma riapriva al pubblico dopo una serie di interventi di ristrutturazione e con una nuova gestione, affidata alla Fondazione Cinema per Roma, l’ente che dalla sua nascita realizza la Festa del Cinema. Per festeggiare la ricorrenza, Ferzan Özpetek, Matteo Garrone e Valeria Golino saranno protagonisti di tre incontri con il pubblico durante i quali presenteranno i loro “film del cuore”.

La giornata di sabato 4 sarŕ dedicata proprio a Özpetek che ha scelto per gli spettatori Narciso nero di Michael Powell ed Emeric Pressburger (in programma alle ore 18) e Il segno di Venere di Dino Risi (ore 20): il cineasta salirŕ sul palco prima della proiezione del film di Risi.

Domenica 5 maggio sarŕ la volta di Garrone che ha selezionato L’Atalante di Jean Vigo (ore 18) e 8˝ di Federico Fellini (ore 20) e che incontrerŕ il pubblico in occasione di questa seconda proiezione. Nella stessa giornata, il grande regista romano sarŕ celebrato con una delle sue opere piů amate, Pinocchio, che sarŕ proiettato nell’ambito della rassegna “Forever Kids” a partire dalle ore 11.

Venerdě 10 maggio, Valeria Golino sarŕ ospite della Casa del Cinema alle ore 20 per presentare Todo modo di Elio Petri. Nel pomeriggio, alle ore 16, si terrŕ Killers of the Flower Moon di Martin Scorsese.

25/04/2024, 15:31