!Xš‚‰

DOC IN TOUR 18 - Quindici documentari in programma


DOC IN TOUR 18 - Quindici documentari in programma
Riprende il lungo viaggio di Doc in Tour. Comincia la diciottesima edizione della più longeva rassegna di documentari sostenuta e organizzata da Regione Emilia-Romagna, Fice Emilia-Romagna, D.E-R e Fondazione Cineteca di Bologna.

Quindici opere in programma con protagonisti assoluti i documentari sostenuti dal Fondo Audiovisivo regionale, con l’intento di valorizzarne la qualità anche attraverso un incontro sempre più stretto tra l’esercizio cinematografico e il pubblico. Esercizio che, grazie alla collaborazione con Agis, comprenderà tutte le tipologie di cinema arrivando capillarmente in tutti i territori regionali.

Doc in Tour viaggerà per tutto l’anno. Il suo percorso partirà dalla seconda metà di gennaio nei cinema per proseguire durante il periodo estivo, animando le serate nelle arene, dopo gli ottimi riscontri delle scorse edizioni per poi proseguire ancora in sala fino alla fine dell’anno.

Saranno tante e originali le tematiche affrontate, spesso approfondite dalla presentazione di autori e produttori: dal racconto della storia passata e attuale di "After the bridge", "Cingoli rossi", "I miei sette padri", passando per il ritratto di luoghi e persone come in "Biasanòt – Storie di notti bolognesi", di musicisti, giornalisti e altri sciagurati di una città che non andava mai a letto, "Le biblioteche e la città - conoscere per essere liberi", "This is Bologna" e "Bologna I love you".
Dalle storie di coraggio e riscatto di "5 nanomoli. Il sogno olimpico di una donna trans" e "Yakub" al ritratto di musica, arte e cinema di "Berchidda Live", "Cocoricò Tapes", "Dario Argento Panico", "Guercino - Uno su Cento".
Dalla ricerca delle proprie radici di "The land you belong" per arrivare al racconto di tre di uomini che riflettono e fanno riflettere sulla genealogia delle loro storie di violenza in "Uomini come tanti".

Il primo appuntamento è previsto il 2 febbraio 2024 al Cinema Modernissimo di Bologna con "Guercino - Uno su Cento" di Giulia Giapponesi.

I FILM

5 nanomoli. Il sogno olimpico di una donna trans
Regia: Elisa Mereghetti, Marco Mensa
Produzione: Ethnos S.n.c. di Emilio Amato e Elisa Mereghetti
Durata: 79’
Anno: 2023

After the bridge
Regia: Davide Rizzo, Marzia Toscano
Produzione: Sayonara Film S.r.l.
Durata: 65’
Anno: 2023

Berchidda Live
Regia: Gianfranco Cabiddu, Michele Mellara, Alessandro Rossi
Produzione: Mammut Film S.r.l.
Durata: 91’
Anno: 2023

Biasanòt - Storie di notti bolognesi, di musicisti, giornalisti e altri sciagurati di una città che non andava mai a letto
Regia: Paolo Muran
Produzione: Paolo Muran Doc
Durata: 70’
Anno: 2023

Bologna I love you
Regia: Pier Paolo Paganelli, Andrea Mingardi
Produzione: Genoma Films S.r.l.
Durata: 55’
Anno: 2023

Cingoli rossi
Regia: Danilo Caracciolo
Produzione: Video Magazine
Durata: 75’
Anno: 2023

Cocoricò Tapes
Regia: Francesco Tavella
Produzione: La Furia Film, Sunset Produzioni
Durata: 67’
Anno: 2023

Dario Argento Panico
Regia: Simone Scafidi
Produzione: Paguro Film L.T.D., Meclimone Produzioni Cinematografiche S.r.l.
Durata: 107’
Anno: 2023

Guercino - Uno su Cento
Regia: Giulia Giapponesi
Produzione: Codalunga S.r.l.
Durata: 63’
Anno: 2023

I miei sette padri
Regia: Liviana Davì
Produzione: Grabinski Point
Durata: 55’
Anno: 2023

Le biblioteche e la città - conoscere per essere liberi
Regia: Francesca Zerbetto, Dario Zanasi
Produzione: Maxman Soc. Coop.
Durata: 97’
Anno: 2023

The land you belong
Regia: Elena Rebeca Carini
Produzione: Small Boss, Luna Film
Durata: 91’
Anno: 2023

This is Bologna
Regia: Lucio Apolito, Alvise Renzini
Produzione: Opificio Ciclope in collaborazione con Bo Film S.r.l.
Durata: 73’
Anno: 2023

Uomini come tanti
Regia: Mariagrazia Contini
Produzione: Ibc Movie S.r.l.
Durata: 64’
Anno: 2023

Yakub
Regia: Anna de Manincor
Produzione: Bo Film S.r.l.
Durata: 63’
Anno: 2023

31/01/2024, 17:52