Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X

VISIONI SARDE NEL MONDO - Il 2 e 3 marzo tappa a Citta' del Capo


VISIONI SARDE NEL MONDO - Il 2 e 3 marzo tappa a Citta' del Capo
Visioni Sarde ribadisce il suo carattere internazionale spostandosi, nel giro di pochi giorni, tra la Germania, il Sudafrica e il Giappone. Dopo Kiel (24 febbraio) sara' a Citta' del Capo (2 e 3 marzo) e poi a Tokyo (5 marzo).
A Citta' del Capo la rassegna sarŕ proposta gioved 2 e venerd 3 marzo, alle ore 17:30 presso la Dante Cape Town, 137 Hatfield Street - Gardens - Cape Town.

In 103 minuti di proiezione saranno mostrati nella capitale del Sudafrica sette film che, con diverse declinazioni stilistiche e differenti temi, propongono voci e immagini che superano i confini della Sardegna per rivolgersi, per il loro valore universale, ad altre realtŕ e culture.
In lingua originale (cinque in italiano, due in sardo) e sottotitoli in inglese saranno proiettati:
- 12 APRILE di Antonello Deidda. Un affascinante viaggio nel futuro dal 1970 al 2020. Dallo scudetto del Cagliari al lockdown della pandemia;
- FRADI MIU di Simone Contu. Antonio č un pastore che ha finalmente la possibilitŕ di vendicare il fratello, ucciso anni prima davanti ai suoi occhi;
- LA VENERE DI MILIS di Giorgia Puliga. Il ritrovamento di unantica statua costringerŕ un agricoltore a fare i conti con le donne del passato e del presente;
- "MAMMARRANCA di Francesco Piras. Nella periferia di Cagliari due bambini trovano in modo rocambolesco un biglietto di un gioco a premi;
- SANTAMARIA di Andrea Deidda. Negli anni doro della boxe, un giovane si prepara al primo incontro della sua carriera;
- "SENZA TE - WITHOUT YOU" di Sergio Falchi. Una piccola storia sulla solitudine e lamore in tempi di Covid;
- UNA SPLENDIDA FELICITA' di Simeone Latini. Eleonora ha sedici anni ed č terrorizzata da ciň che la circonda. Troverŕ forza nella poesia e nelle parole della nonna.

La serata dedicata al cinema Sardo ben si inserisce fra le numerosissime iniziative, i corsi di lingua italiana, i seminari, le conferenze e le tante manifestazioni artistiche, che la Dante Cape Town, presieduta dalla dottoressa Simonetta De Paoli, intraprende da anni per promuovere in Sudafrica la nostra lingua e la nostra cultura.

La rassegna itinerante Visioni Sarde nel mondo e' co-organizzata dalla Cineteca di Bologna e dalla Fondazione Sardegna Film Commission. La distribuzione in Italia e all'estero č assicurata dal circolo "A. Gramsci" di Torino e dall'associazione bolognese "Visioni da Ichnussa".

27/02/2023, 13:22