I Viaggi Di Roby

DEAD BRIDE - Francesco Picone celebra l'horror


Il regista azzarda proponendo un genere sempre apprezzabile, in Italia come all'estero. Nel cast Jennifer Mischiati, Christoph Hulsen e Douglas Dean.


DEAD BRIDE - Francesco Picone celebra l'horror
"Dead Bride" di Francesco Picone
"Dead bride" (la sposa morta) un racconto di vendetta. Dopo che il nonno di Alyson, Jennifer Mischiati, uccide sua moglie incinta perch posseduta da un demone, una maledizione ereditaria che colpisce anche il marito, Christoph Hulsen e il figlio neonato.

La coppia cerca aiuto nella religione attraverso un prete, Sean James Sutton che aveva anni prima cercato di aiutare la famiglia fallendo e anche in un veggente, Douglas Dean, che in grado di scovare spiriti grazie alle sue deduzioni e una sfera che cambia colore a seconda delle presenze maligne.

L'elemento surreale sempre costante e l'ambientazione che si miscela a quella di un altro universo, sono accompagnati da una critica alla famiglia, rappresentata sempre come nucleo di peccati. La pellicola non abbandona i classici jump scare e in un mondo pieno di tensione e ansia arricchito dalla fotografia audace riesce a catturarti fino in fondo. "Dead Bride" un film interamente in lingua inglese, nonostante il regista e le location siano al 100% italiane.

un vero peccato che si sia pensato ai potenziali sbocchi internazionali del film invece di lasciare anche un cast italiano; unica pecca del film, infatti, la recitazione.
La narrativa non sempre chiara o lineare come in molti film dell'orrore e ci pu creare un po' di confusione, ma Picone riesce a proporre con poco budget un film apprezzabile.

12/06/2022, 10:56

Marcello Casalino