CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

PAOLA MINACCIONI - Una masterclass al Museo del cinema


PAOLA MINACCIONI - Una masterclass al Museo del cinema
Il Museo Nazionale del Cinema, in collaborazione con l’Università degli Studi di Torino, rende omaggio al cinema di ieri e di oggi con la mostra PHOTOCALL. ATTRICI E ATTORI DEL CINEMA ITALIANO, alla Mole Antonelliana fino al 7 marzo 2022. La mostra fotografica - a cura di Domenico De Gaetano e Giulia Carluccio, ripercorre oltre un secolo di cinema italiano attraverso i corpi e i volti delle attrici e degli attori che lo hanno reso famoso in tutto il mondo. In esposizione immagini, apparecchi, riviste e brochure conservati dal Museo o da altri archivi, insieme alle immagini di fotografi contemporanei come Stefano Guindani, Riccardo Ghilardi, Sabina Filice, Philippe Antonello, Stefano Montesi, al progetto Giant Polaroid di Claudio Canova e alle opere di Marco Innocenti. Oltre 250 riproduzioni fotografiche, 71 stampe originali e più di 150 scatti nelle video gallery. La mostra si estende alla cancellata della Mole Antonelliana e al cortile dell’Ateneo dell’Università di Torino.

Tra le molte iniziative che animeranno la mostra sono previste masterclass e incontri con i divi del nostro cinema di ieri e di oggi, che si terranno per tutta la durata dell’esposizione. L’appuntamento di ottobre è con Paola Minaccioni, che sarà nell’Aula del Tempio del Museo Nazionale del Cinema l’11 ottobre, alle ore 17:30 per una masterclass condotta da Steve Della Casa. L’ingresso alla Masterclass è gratuito fino ad esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria inviando mail a [email protected]

Paola Minaccioni è un’artista eclettica con una carriera intensa che partendo da una formazione di drammaturgia classica si espande in diversi luoghi di espressione: dalla televisione al cinema, dal teatro al cabaret. Al cinema ha legato la sua carriera cinematografica soprattutto al rapporto con il regista Ferzan Ozpetek, con cui ha lavorato in Cuore sacro e Mine vaganti e che le è valso un Globo d'oro come migliore attrice non protagonista per Magnifica presenza e un Nastro d'argento come migliore attrice non protagonista per Allacciate le cinture. Sarà inoltre presente anche nella serie televisiva di imminente presentazione Le fate ignoranti.

Al cinema ha interpretato moltissime commedie ed è una presenza costante nelle serie e mini-serie televisive. Ha al suo attivo molto teatro con Caterina Guzzanti, Lillo&Greg, Duccio Camerini ed è voce nota di molti programmi di Rai Radio2, tra i quali Il Ruggito del Coniglio, oltre a essere conduttrice di trasmissioni come Ottovolante.

Per l’occasione l’11 ottobre 2021 ingresso gratuito al Museo Nazionale del Cinema dalle ore 17:00.

07/10/2021, 15:14