I Viaggi Di Roby

ANICA - Borsa di studio in onore di Mina Larocca


ANICA - Borsa di studio in onore di Mina Larocca
I familiari di Mina Larocca, Direttore Generale dell’ANICA prematuramente scomparsa lo scorso novembre, vogliono onorarne il ricordo e lo spirito istituendo, in collaborazione con ANICA e con il Polo Liceale di Rossano, con il patrocinio del Comune di Corigliano-Rossano (CS), una borsa di studio destinata a due studenti dell’ultimo anno del Liceo Scientifico dove Mina ha iniziato la propria formazione.

Mina Larocca è stata una donna piena di passione ed energia, una grande manager e una persona fortemente motivata e determinata. La sua intelligenza e dedizione si combinavano con modi di pensare sempre innovativi, che non accettavano mai la soluzione più semplice. Queste qualità le hanno consentito di costruire il percorso di crescita personale e professionale che l’ha portata dal comune di nascita agli studi a Roma, città dove ha scelto di risiedere. Dove è arrivata a ricoprire il più alto ruolo gestionale nell’Associazione Nazionale delle Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali e dove, nel corso degli ultimi 20 anni, il successo è cresciuto grazie al suo grande impegno, preparazione e perseveranza.

La borsa di studio a lei intitolata vuole proprio essere un incentivo per gli studenti dell’ultimo anno del suo Liceo - con il quale il legame affettivo è rimasto vivo negli anni - che si siano particolarmente distinti nella carriera scolastica e siano determinati a perfezionare la propria formazione con gli studi universitari, coltivando un personale progetto. Quest’ultimo sarà uno degli elementi di valutazione essenziali per l’assegnazione della borsa di studio: con una breve relazione o video i ragazzi dovranno evidenziare i loro obiettivi e il percorso universitario che vogliono intraprendere per raggiungerli.

Una commissione di sette membri, presieduta dal figlio di Mina Larocca, Alessandro Melidoni e formata dai suoi familiari – il marito Francesco Melidoni e le sorelle Silvana e Assunta - da una collega di Mina in ANICA, Francesca Medolago Albani, da Pierluigi Labonia - docente del Liceo Scientifico del Polo Liceale e da Donatella Novellis - Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione del Comune di Corigliano-Rossano (CS), valuterà le candidature selezionate dal Dirigente Scolastico e dai rappresentanti delle altre componenti scolastiche in seno agli organi collegiali di Istituto e conferirà due borse di studio del valore complessivo di 5.000 €, destinate alla copertura di una parte dei costi universitari e confermate ad avvenuta iscrizione.

Le domande dovranno essere consegnate entro il 9 giugno 2021 e l’assegnazione delle borse di studio avverrà non oltre il 30 giugno 2021.

Gli studenti vincitori verranno premiati in occasione di una manifestazione pubblica, indicativamente nel prossimo mese di settembre 2021, a cui parteciperanno personalità di alto profilo istituzionale.

21/05/2021, 12:20