I Viaggi Di Roby

SP1RAL - Disponibile in streaming


Il film di Orazio Guarino è prodotto da Naffintusi e distribuito da Direct to Digital Nel cast Marco Cocci, Valeria Nardilli e Michele Bevilacqua


SP1RAL - Disponibile in streaming
È ora disponibile su Amazon Prime Video SP1RAL, il film di Orazio Guarino prodotto da Naffintusi e distribuito da Direct to Digital Nel cast Marco Cocci, Valeria Nardilli e Michele Bevilacqua.

È davvero possibile redimersi e riscattarsi da un destino ingiusto? Forse no.

Matteo Moella è un regista controverso ma di successo. Vive e lavora a New York dove è anche in riabilitazione per curare il disturbo borderline di cui soffre da anni. Durante le prove del suo ultimo lavoro, una telefonata dall'Italia lo avverte della morte di suo padre. Matteo lascia New York e la sua vita per tornare al paese dove è cresciuto e alla casa al mare che il padre gli ha lasciato. La spiaggia della sua infanzia diventa il suo rifugio, inaccessibile a tutti tranne che ad Alice, una ragazza giovane e bella, che sembrerebbe aprire una breccia nel muro che Matteo ha eretto tra lui e il resto del mondo. Ma i suoi fantasmi, sempre presenti, lo trascinano di nuovo in una spirale di ricordi e ossessioni da cui sarà sempre più difficile uscire.

Esordendo alla regia con un progetto indipendente ma coraggioso fino all’ultimo, Guarino riesce nell’impresa di colpire lo spettatore non «con la parvenza di un film che pretende di raccontare a tutti i costi una storia diversa», come osserva Dark Side Cinema, ma con «la grande personalità con la quale essa è raccontata». Sp1ral è un film crudo nella sua indagine della solitudine umana e nella scelta di non scendere a compromessi; le parole d’ordine sono due: NO-REDEMPTION, «ovvero il concetto per cui un uomo, nonostante i suoi sforzi, è destinato a cedere alle sue debolezze», spiega ancora il regista.

L’uomo di questa storia, Matteo Moella, è interpretato da Marco Cocci, qui anche produttore associato del film. Leader, cantante e autore della rock band Malfunk, ha debuttato al cinema con Ovosodo (regia di Paolo Virzì) ed è tra i protagonisti de L’ultimo bacio e Baciami ancora (Gabriele Muccino). In Sp1ral interpreta un personaggio controverso e malato ma con l’unica “colpa” di essere un uomo solo. Siamo di fronte alla deriva di un protagonista oscuro, tragicamente compromesso dalle sue origini e dalla sua infanzia, rapito dalla rabbia verso un passato che non riesce a risolvere: c’è speranza di riscattarsi dal proprio destino? Forse no.

09/04/2021, 12:15