I Viaggi Di Roby

DOCACASA.IT - In streaming quattro documentari italiani


DOCACASA.IT - In streaming quattro documentari italiani
Dal 25 dicembre al 6 gennaio 2020, saranno disponibili a noleggio su Docacasa.it, la piattaforma creata dall’associazione DER - Documentaristi dell’Emilia Romagna per far fronte alla chiusura delle sale, quattro grandi documentari tra i migliori realizzati in Italia negli ultimi anni: “Isola delle Rose, la libertà fa paura” di Stefano Bisulli e Roberto Naccari scritto con Vulmaro Doronzo e Giuseppe Musilli; “Centoventi contro novecento” di Alessandro Scillitani e Alessandro Di Nuzzo; “God Save the Green” di Michele Mellara e Alessandro Rossi; “Il Vangelo Secondo Matteo Z. Professione Vescovo” di Emilio Marrese.

Ogni film sarà noleggiabile per 48 ore al costo di 2,50 euro, pagabili tramite Carta di Credito o Paypal.

Il 3 gennaio, alle 18, sarà invece possibile incontrare e dialogare con gli autori dei quattro lavori, in streaming sulla piattaforma docacasa.it. L’incontro sarà moderato da Vincenzo Pergolizzi.

Quattro grandi titoli, realizzati da autori della Regione Emilia Romagna, che raccontano il Bel Paese sotto diversi punti di vista: dall’incredibile vera storia dell’Isola delle Rose, una sorta di isolotto artificiale collocato al largo di Rimini fuori dal territorio italiano, progettato e realizzato dal visionario ingegnere Giorgio Rosa, nell’Italia in fermento degli anni sessanta; a “Centoventi contro novecento” cronaca della domenica calcistica più importante del cinema italiano, il match del 1975 tra la troupe di Pasolini che stava girando “Salò o le centoventi giornate di Sodoma” e quella di Bertolucci alle prese con “Novecento”; dal mestiere quotidiano del cardinale Matteo Zuppi, l'arcivescovo romano che sta segnando una svolta nella chiesa di Bologna con la sua azione profondamente riformatrice e innovativa, sul solco di Papa Francesco, descritto nell’omonimo lavoro, fino a “God Save the Green” che viaggiando dal Nord al Sud del mondo tocca un tema cruciale della società odierna, il verde urbano, mostrando storie di persone che attraverso il verde hanno ridefinito la propria esistenza.

La rassegna è curata da Enza Negroni e Vincenzo Pergolizzi, con web master Bruno Migliaretti.

24/12/2020, 14:17