I Viaggi Di Roby

BFM 38 - Il programma di Europe, Now! Film Industry Meetings


BFM 38 - Il programma di Europe, Now! Film Industry Meetings
Al Bergamo Film Meeting 38 in programma giornate professionali, piattaforma di networking e aggiornamento sulle opportunità che festival, mercati, training programme e fondi europei offrono a giovani registi e produttori italiani, in una prospettiva di internazionalizzazione e professionalizzazione.

Venerd 13 marzo
I FESTIVAL EUROPEI: RUOLO E PROSPETTIVE NEL NUOVO DECENNIO DI EUROPA CREATIVA
Meet the European Festivals, Co-production Markets and Labs!
I festival di cinema si configurano, oggi pi che mai, come un luogo di distribuzione, di promozione dellinnovazione e del patrimonio, di accesso al mercato, di permanent education, oltre che di discussione critica e audience development: BFM, sostenuto da Europa Creativa da molti anni, organizza una giornata di riflessione e networking, invitando i rappresentanti di alcuni festival, enti e reti europee che si occupano di sostenere i professionisti e di lavorare a vario titolo alla promozione e alla circolazione di film europei.

Intervengono: Cristina Loglio (esperta di politiche europee per la cultura), Silvia Sandrone (Creative Europe Desk Italy MEDIA), Martha Otte (Troms International Film Festival), Milja Mikkola (Midnight Sun Film Festival), Arnaud Dumatin (La Rochelle International Film Festival), Joana Fresu De Azevedo (Consiglio Direttivo AFIC), Silvia Pareti (Piccolo Grande Cinema), Eddie Bertozzi (Academy Two), Juliette Rajon (Festival Lumire e March du Film Classic di Lyon), Gyrgy Rduly (National Film Institute Film Archive Hungary e Budapest Film Marathon), Alessandra Speciale (Milano Film Network), Frdric Boyer (Les Arcs FF e il Co-production Village), Javier Garcia Puerto (Tallin Black Nights FF e [email protected] & Baltic Event:), Manuela Buono (Slingshot Films), Marek Sindler (Eventival), Joo Nicolau (regista).

Sabato 14 marzo
FONDI EUROPEI, CO-PRODUZIONI EUROPEE E ACCESSO AL MERCATO: WHAT IS WHAT?
Registi e produttori, che insieme compongono quello che chiamato in ambito industry il creative team di un progetto di film, devono conoscere sempre pi a fondo tutte le opportunit che Europa Creativa da un lato ed enti nazionali e regionali preposti dallaltro mettono a disposizione per finanziare i loro progetti, a qualunque stadio di produzione essi si trovino. I festival di cinema, con i loro co-production forum e training programmes spesso sono il primo luogo di conoscenza, ma poi necessario spingersi oltre e diventare in alcuni casi dei veri e propri esperti di fondi e strumenti di accesso al mercato che a volte possono essere specialistici ma pi spesso possono risolvere problemi di finanziamento in ogni fase della vita creativa e produttiva di un progetto cinematografico e audiovisivo. Mettersi in rete con altri professionisti europei poi unaltra strada per reperire altri strumenti di finanziamento e per confrontarsi coi colleghi e trovare soluzioni comuni.

Intervengono: Cristina Loglio (esperta di politiche europee per la cultura), Silvia Sandrone (Creative Europe Media Desk Italy), Bruno Zambardino (ILC/ Direzione Generale Cinema e Audiovisivo MIBACT), Griselda Guerrasio (Istituto Luce Cinecitt / FilmItalia), Federico Pedroni (Rai Cinema), Jo Mhlberger (European Film Promotion), Alessandro Gropplero (When East Meets West), Claudia Di Lascia (AGICI Nord Ovest), Federico Minetti (Effendemfilm), Simone Gandolfo (Macaia Film), Ines Vasiljevic (Nightswim), Gianfilippo Pedote (Casa della visioni), Danis Tanović (regista), Cdomir Kolar (produttore), Rnar Rnarsson (regista e produttore), Cristina Sardo (Rossofuoco), Pietro Pinetti (Studio Bozzetto)

Tutti i panel sono in lingua inglese

17/02/2020, 12:48