I Viaggi Di Roby

POSTMODERNISSIMO - A Perugia il 3 novembre
"Il Teatro al Lavoro" e "L'Unica Lezione"


POSTMODERNISSIMO - A Perugia il 3 novembre
Una scena di " Il Teatro al Lavoro"
Sabato 3 novembre 2018 , alle ore 20.00 Toni Servillo presenta il film "Il Teatro al lavoro" di Massimiliano Pacifico e incontra il pubblico del cinema PostModernissimo di Perugia.

Il film documentario Il Teatro al lavoro - presentato nella sezione Notti veneziane delle Giornate degli autori della Mostra del Cinema e recentemente alle giornate del Cinema d'Essai -Fice- di Mantova - inizia il suo percorso di distribuzione in sala da Perugia, scegliendo una sala come il PostModernissimo, luogo ideale dedicato al cinema di qualità, allo spettacolo e alle arti visive, che - nell’ambito dell'ultima Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia – ha ricevuto il Premio “Carlo Lizzani” 2018, per il lavoro di qualità svolto nel corso dell’ultima stagione.
Il premio Lizzani ha l’obiettivo di riaffermare la centralità della visione sul grande schermo e far emergere il lavoro degli esercenti che operano nel difficile contesto italiano. L’Associazione Nazionale degli Autori Cinematografici, presieduta da Francesco Ranieri Martinotti, insieme a Flaminia e Francesco Lizzani, hanno individuato ex aequo nelle sale di Spoleto e Perugia, le due équipe di giovani gestori che meglio hanno operato per valorizzare il cinema di qualità, in particolare quello italiano.

Il film-documentario "Il Teatro al lavoro" di Massimiliano Pacifico, racconta le tappe dell’avventura umana e artistica della creazione dello spettacolo Elvira di Toni Servillo, ed è abbinato al cortometraggio "L’Unica Lezione" di Peter Marcias, dedicato ad Abbas Kiarostami, maestro iraniano del cinema mondiale.
I due film, hanno una distribuzione congiunta con la Kio Film di Valentina Del Buono, a partire da un ideale minimo comun denominatore: la parola che arriva al cuore di chi ascolta e diventa in qualche modo messaggio o piccola grande ‘lezione’ pedagogica, necessaria a guardare il mondo con occhi cambiati.
Entrambi i film sono stati realizzati da due registi nati nella seconda metà degli anni ’70: "Il Teatro al lavoro" di Massimiliano Pacifico (Napoli, 1978) e "L’Unica Lezione" di Peter Marcias (Oristano, 1977) che dichiarano rispettivamente nelle loro note un debito di riconoscenza a figure di ‘maestri’.

Peter Marcias per Abbas Kiarostami - che ha saputo “rapire” la mia giovinezza con parole di grande suggestione e vera poesia - e Massimiliano Pacifico per Toni Servillo - un attore straordinario, di inequivocabile passione, carisma, determinazione, talento - di cui ha documentato il lavoro misterioso di scavo e di studio sul personaggio, essenziale per la creazione di uno spettacolo, dalle prove fino all’approdo del debutto in scena.

02/11/2018, 16:38