I Viaggi Di Roby

FIRENZE ARCHEOFILM I - I vincitori


FIRENZE ARCHEOFILM I - I vincitori
La Casa dei Dirigibili. L’Hangar di Augusta tra Passato e Presente
Premio “Firenze Archeofilm”
Al documentario piů votato dal pubblico assegnato a:
Le mystérieux volcan du Moyen-Âge
Regia: Pascal Guérin
Nazione: Francia
Durata: 52’
Anno di produzione: 2017
Produzione: Kwanza, CNRS Images, Blink Films
Consulenza scientifica: Franck Lavigne, LGP CNRS Meudon

Premio “Universitŕ di Firenze”
Giuria composta da tre docenti dell’Ateneo: Fabio Martini (Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo), Silvia Pezzoli (Scienze della comunicazione), Federico Pierotti (Storia del cinema)
assegnato a:
La casa dei dirigibili. L’Hangar di Augusta tra passato e presente
Regia: Lorenzo Daniele
Nazione: Italia
Durata: 45’
Anno di produzione: 2016, riedizione 2018
Produzione: Fine Art Produzioni srl e Alzati Augusta Ass. Culturale
Consulenza scientifica: Ilario Saccomanno, Antonello Forestiere

Premio “Museo e Istituto Fiorentino di Preistoria”
Al miglior film di archeologia preistorica da una giuria composta da: Fabio Martini (archeologo), Domenico Lo Vetro (archeologo), Silvia Casciarri (archeologo), Federico Micali (regista) assegnato a:
De l’art au temps des dinosaures?
Regia: Jean-Luc Bouvret, François-Xavier Vives
Nazione: Francia
Durata: 52’
Anno di produzione: 2016
Produzione: Gabriel Chabanier/Le Miroir
Consulenza scientifica: Paul Bahn (UK), Jean-Loďc Le Quellec (CNRS France)
Ercole Contu e la scoperta della Tomba dei Vasi tetrapodi
Regia: Andrea Fenu
Nazione: Italia
Durata: 19′
Anno di produzione: 2016/2017
Produzione: Associazione Culturale Archeofoto Sardegna
Consulenza scientifica: Nadia Canu

Premio “WebAward”
Al film che piů ha saputo coniugare l’intento didattico con quello divulgativo e ha presentato la scoperta o lo studio archeologico come facente parte del tessuto storico e sociale di una comunitŕ.
Giuria: Andrea Bellotti (Let’s Dig Again), Stefania Berutti (Memorie dal Mediterraneo), Giovina Caldarola (Aquinum), Marta Coccoluto (giornalista), Astrid D’Ereditŕ (Archeopop), Antonia Falcone (Professione Archeologo), Marina Lo Blundo (Generazione di Archeologi), Mattia Mancini (DjedMedu), Domenica Pate (Professione Archeologo), Paola Romi (archeologa), Michele Stefanile (Archeologia Subacquea Blog), Alessandro Tagliapietra (Archeologia Subacquea Blog) assegnato a:
La casa dei dirigibili. L’Hangar di Augusta tra passato e presente
Regia: Lorenzo Daniele
Nazione: Italia
Durata: 45’
Anno di produzione: 2016, riedizione 2018
Produzione: Fine Art Produzioni srl e Alzati Augusta Ass. Culturale
Consulenza scientifica: Ilario Saccomanno, Antonello Forestiere

19/03/2018, 15:20