Festival del Cinema Città di Spello
I Viaggi Di Roby

TOSCANA MOVIE NIGHTS - Nuovi maledetti toscani: Licaoni e Snellinberg


TOSCANA MOVIE NIGHTS - Nuovi maledetti toscani: Licaoni e Snellinberg
Il cartellone di eventi di Toscana Movie Nights - iniziativa organizzata da CNA Cinema e Audiovisivo Toscana, in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana, diretta dal regista e produttore Samuele Rossi – arriva al terzo appuntamento al cinema la Compagnia di Firenze martedì 30 gennaio 2018 (ore 20.30), con la serata dedicata ai Nuovi Maledette Toscani: Licaoni & Snellinberg. Un'iniziativa all’insegna del "cinema di frontiera", di collettivi fuori dagli schemi, che sperimentano nuovi linguaggi e format, che fanno innovazione attingendo alla tradizione della comicità toscana.

La serata inizia con la proiezione di "Kiss me Lorena", di Alessandro Izzo: lungometraggio de I Licaoni del 2005, il primo film italiano a essere distribuito online – con licenza Creative Commons Italia 2.5, vale a dire in condivisione libera – raggiungendo a oggi i 600.000 download. Nato come progetto di autoproduzione indipendente, a basso budget, e con un approccio alla produzione cinematografica non tradizionale, il film, oltre al cast tradizionale dei Licaoni, vanta l’esordio da co-protagonista di una giovane Alba Rohrwacher. Nel 2012 il film, in versione ridotta, è stato rimontato, rimasterizzato e ripubblicato su YouTube.

A seguire, la proiezione di Sogni di Gloria,opera seconda opera del collettivo pratese John Snellinberg: per natali e vocazione comica, gli autori del collettivo si situano nella scia della grande tradizione toscana, ma il loro sguardo punta soprattutto verso il cinema di genere. Il film infatti omaggia la grande commedia all'italiana con due episodi che raccontano la realtà di oggi, che giocano sulla contrapposizione di due personaggi diversi: in uno il protagonista è un trentenne cassintegrato, nell’altro invece il protagonista è uno studente cinese che vive in Italia e che fa amicizia con un vecchio toscano, giocatore incallito di carte. Nel cast giovani volti accanto a due veterani del grande schermo, Giorgio Colangeli, e Carlo Monni, attore amatissimo scomparso nel 2013. Monni era già stato protagonista del debutto cinematografico di John Snellinberg nel 2010 con “La banda del brasiliano”. Il film è stato distribuito da Cecchi Gori Homevideo.

Al termine delle proeizioni Samuele Rossi intervisterà Patrizio Gioffredi e Alessandro Izzo.

29/01/2018, 15:40