Festival Internazionale della Cinematografia Sociale \
!X

LONDON CRITICS' FILM AWARD 38 - Tutti i premiati


Premio Miglior Attore a Timothe Chalamet per "Chiamami col Tuo Nome". Miglior film dell'anno "Three Billboards Outside Ebbing, Missouri".


LONDON CRITICS' FILM AWARD 38 - Tutti i premiati
London Critics' Circle Film Awards
Assegnati i premi della critica londinese. Tre riconoscimenti per "Three Billboards Outside Ebbing, Missouri", tra i quali quello di miglior film dell'anno, oltre che di miglior sceneggiatura (Martin McDonagh) e miglior Attrice (Frances McDormand).

Un premio anche per il cinema italiano, all'attore Timothe Chalamet per "Chiamami col Tuo Nome". Il film di Luca Guadagnino concorreva anche come miglior film dell'anno, miglior regia, miglior sceneggiatura (James Ivory) e miglior attore non protagonista (Michael Stuhlbarg).

Questi i vincitori della trentottesima edizione dei London Critics' Circle Film Awards:

Premio Miglior Film
Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

Premio Miglior Film in Lingua Straniera
Elle

Premio Miglior Documentario
I Am Not Your Negro

Premio Mifglior Film UK/Irlanda
Dunkirk

Premio Miglior Regia
Sean Baker per The Florida Project

Premio Miglior Sceneggiatura
Martin McDonagh per Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

Premio Miglior Attrice
Frances McDormand per Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

Premio Miglior Attore
Timothe Chalamet per Chiamami col Tuo Nome

Premio Miglior Attrice Non Protagonista
Lesley Manville per Phantom Thread

Premio Miglior Attore Non Protagonista
Hugh Grant per Paddington 2

Premio Attrice UK/Irlanda dell'Anno
Sally Hawkins per The Shape of Water, Maudie e Paddington 2

Premio Attore UK/Irlanda dell'Anno
Daniel Kaluuya per Get Out

Premio Miglior Giovane Attore
Harris Dickinson per Beach Rats

Premio Miglior Regista Esordiente
Francis Lee per Gods Own Country

Premio Miglior Cortometraggio UK/Irlanda
We Love Moses di Dionne Edwards

Premio Tecnico
Dennis Gassner per Blade Runner 2049

Premio all'Eccellenza
Kate Winslet

29/01/2018, 10:41

Simone Pinchiorri