FilmdiPeso - Short Film Festival

LAST CHRISTMAS - In Sardegna tra tragedia e risate


La mattina della vigilia di Natale, la famiglia Mular subisce limprovvisa perdita della mamma... Il film diretto da Christiano Pahler racconta con il tono della commedia, lo scontro tra i drammi personali e quelli legati alla societ e ai paradossi della burocrazia. Con Andrea Bruschi e Gabriele Farci nei due ruoli principali e con Evita Ciri e Giulio Cancelli. Il film, girato in Sardegna, uscir in sala il 28 settembre.


LAST CHRISTMAS - In Sardegna tra tragedia e risate
"Last Christmas" di Christiano Pahler
Scritto in un mese e con soli 17 giorni di riprese, Last Christmas una commedia dal retrogusto amaro e dall'umorismo di ispirazione anglosassone. Un film che fonde tragedia e comicit, presentandosi come leggero e divertente, pur raccontando il dolore e la frustrazione di due fratelli che hanno perso la madre e si ritrovano a dover affrontare la burocrazia italiana in un paesino sperduto della Sardegna.

la vigilia di Natale quando la madre dei due personaggi principali ha la malaugurata idea di morire, lasciando i figli a gestire una situazione gi burocraticamente pesante, rallentata ulteriormente da feste e weekend. I due, interpretati da Andrea Bruschi e Gabriele Farci, si ritrovano in una situazione surreale che dar vita a circostanze paradossali e grottesche.

Un film ironico che scherza sulla disperazione, senza retorica e con uno sguardo acuto e interessante. La sceneggiatura di Christiano Pahler e Antonio Carone pungente e divertente, con delle piccole forzature (a volte non necessarie) ma nel complesso efficace. Il regista attento e interessato a trovare un punto di vista nuovo, con inquadrature non sempre convenzionali ma funzionali, e sceglie una colonna sonora che si fonde armoniosamente alle immagini.

La recitazione a volte teatrale (forse anche dovuta alla scelta di toni tragicomici estremi) e, sebbene all'inizio si noti, durante la proiezione perde di importanza.
Discutibile invece la scelta autoriale del bianco e nero, che nulla aggiunge emotivamente alla storia e non camuffa una fotografia non sempre perfetta.


Elisa Pulcini

20/09/2017, 16:24