CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

Per il ciclo "Documentari d'Autore" su
Rai Storia "Trieste: la Contesa"


Per il ciclo
Una panoramica di Trieste, incrocio di molti confini: del continente europeo, tra est e ovest, e della storia. E’ “Trieste: la Contesa” di Elisabetta Sgarbi, che Rai Cultura propone sabato 11 febbraio 2017 alle 22.10 per “Documentari d’Autore”.

Alcuni grandi personaggi legati alla città ne raccontano storia, geografia, natura, poesia e arte. A partire dal 1719 che Trieste inizia a giocare un ruolo importante come luogo di scambio tra l’Europa centro-orientale (l’Impero asburgico) e il Mediterraneo: come porto dell’Impero. In due secoli diventa crocevia di scambi culturali e commerciali.

Con il crollo del’Impero asburgico e l’adesione, di certo drammatica e in parte lacerante, all’Italia con la guerra del 15/18, Trieste inizia la sua odissea. Passa di mano in mano, vivendo sulla sua pelle il travaglio di un clima d’odio strisciante e crescente: il fascismo che si è scagliato prima contro la popolazione di lingua slovena, poi contro gli ebrei; la dominazione, tanto breve quanto lacerante, della Jugoslavia; gli americani e la linea Morgan tracciata arbitrariamente; l’esodo istriano. Trieste, caduto l’Impero Asburgico, per la sua posizione, è stata una città contesa. E ancora deve fare i conti con questa sua identità plurima e conflittuale. Che però, forse, potrà essere anche la fonte del suo riscatto.

11/02/2017, 08:00