Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

PRATO FiF2 - "Libera": un'opera densa di tensione


PRATO FiF2 -
Un albero, un bambino nascosto, il suo affanno, la sua corsa nel bosco e la corsa di un'altra persona che probabilmente nello stesso luogo e lo rincorre. Ecco gli elementi per un brevissimo cortometraggio denso di tensione. Questo "Libera" di Olimpia Ballerini.

Le inquadrature creano un contatto diretto tra spettatore e l'ambientazione, siamo letteralmente immersi nel verde di un bosco e come la natura siamo testimoni di ci che accade. Il montaggio serrato,movimenti di macchina rapidi e instabili, e la fotografia a tratti cupa contribuiscono a creare nello spettatore un certo tipo di immaginario e di aspettative che vengono poi ribaltate sul finale. La musica, eseguita dall'Ensamble dell'Accademia del Teatro della Scala, sostiene e accresce la tensione creata nel montaggio.

18/12/2016, 09:22

Chiara Preziosa