CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

FESTA ROMA 11 - Tanto cinema italiano nei dieci giorni


Quattro gli italiani in "Selezione Ufficiale", sette i documentari in "Riflessi", omaggi a Citto Maselli, Gian Luigi Rondi e Dino Risi.


FESTA ROMA 11 - Tanto cinema italiano nei dieci giorni
Moltissimo cinema, ma anche musica, teatro e tanto altro ancora. A due settimane dalla sua apertura, è stata oggi presentato il programma dell'undicesima edizione della Festa del Cinema di Roma, di scena dal 13 al 23 ottobre.

Tanti gli italiani nella dieci-giorni romana di cinema, quattro dei quali annunciati in Selezione Ufficiale. "7 Minuti" di Michele Placido, "Maria per Roma" di Karen Di Porto, "Sole, Cuore, Amore" di Daniele Vicari e il documentario "Napoli ‘44" di Francesco Patierno.

Il cinema del reale è il grande protagonista della sezione "Riflessi" con sette documentari, "Cinque Mondi" di Giancarlo Soldi, "Crazy for Football" di Volfango De Biasi e Francesco Trento, "L'Arma più Forte - L'Uomo che Inventò Cinecittà" di Vanni Gandolfo, "Lascia stare i Santi" di Gianfranco Pannone, "Le Romane, Storie di Donne e di Quartieri" di Giovanna Gagliardo, "Le Scandalose - Women in Crime" di Gianfranco Giagni e "William Kentridge, Triumphs and Laments" di Gianni Troilo

Non mancheranno poi gli omaggi ad importanti uomini del nostro cinema, come quelli a Citto Maselli, Gian Luigi Rondi e Dino Risi, e una retrospettiva dedicata a Valerio Zurlini.

Preaperture affidate a "In guerra per amore" di Pierfrancesco "Pif" Diliberto, "La notte non fa più paura" di Marco Cassini e "La guerra dei cafoni" di Davide Barletti e Lorenzo Conte, nuova sezione "MigrArti. Cinema senza Frontiere" ed Evento Speciale con "Ritmo Sbilenco. Un Filmino su Elio e le Storie Tese" di Mattia Colombo.

30/09/2016, 22:19

Antonio Capellupo