I viaggi di Roby
Cinema Aquila

Note di produzione di "Mariottide"


Note di produzione di "Mariottide"
Mariottide una sitcom fondata sugli equivoci, al tempo stesso una saga fantozziana che racconta di un anomalo rapporto padre e figlio in unItalia piena di mascalzoni. uneterna vita bella, per ricordare il lavoro di Roberto Benigni, ma letta in chiave comica e surreale.

Creato circa dieci anni fa per la trasmissione televisiva Mai dire luned, il personaggio di Mariottide nacque come cantante triste ha spiegato Maccio Capotonda -. Da quel momento ha fatto un lungo percorso sino ad arrivare alla sit com, che a mio parere la dimensione pi adatta al suo essere. Mi piace definirlo un eroe post modesto ha aggiunto che, in questa Italia piena di ladroni e furfanti, cerca di destreggiarsi. Prima dora non mi sono mai cimentato in operazioni del genere, mi sono molto divertito traendo ispirazione anche da celebri realizzatori di serie comiche americane.

Al fianco di Maccio, ancora una volta troviamo Herbert Ballerina che, in questa nuova avventura torna ad indossare i panni dellindifeso, puro e alquanto sciocco bambinone Fernandello che, a suo dire, ha due rilevanti caratteristiche: la prima: molto scemo. La seconda poco poco intelligente. La tristezza di Mariottide si trasforma in comicit grazie alle geniali trovate che arricchiscono la sua quotidianit e alla presenza di celebri star che hanno preso parte a questo progetto comico, interpretando personaggi molto lontani dalla loro realt e ognuno distinto da tratti paradossali e per questo memorabili.

Reduce dal successo cinematografico della sua opera prima da regista, Italiano medio, Maccio Capatonda torna sul piccolo schermo con una produzione targata Infinity, la prima per il servizio di video streaming on demand, che debutter a partire dal 26 ottobre.

Video del giorno