Sudestival 2020
Meno di Trenta

Su Rai Storia per il ciclo Documentari
d'Autore "La Zuppa del Demonio"


Su Rai Storia per il ciclo Documentari d'Autore
la definizione usata da Dino Buzzati nel commento a un documentario del 1964 per descrivere le lavorazioni nellaltoforno, ma La Zuppa del Demonio anche il titolo del film firmato da Davide Ferrario nel 2014, in onda venerd 27 maggio 2016 alle 23.30 su Rai Storia, per il ciclo Documentari dautore.

Cinquanta anni dopo, quella definizione ancora una formidabile immagine per descrivere lambigua natura dellutopia del progresso che ha accompagnato tutto il secolo scorso come idea positiva. A lungo si ritenuto che lindustrializzazione e il progresso avrebbero portato a un sostanziale e irreversibile mutamento della societ. Ricorda il regista: facile oggi inorridire davanti alle immagini che mostrano le ruspe fare piazza pulita degli olivi centenari per costruire il tubificio di Taranto, lattuale ILVA: eppure per lungo tempo lidea che la tecnica, il progresso, lindustrializzazione avrebbero reso il mondo migliore ha accompagnato la mia generazione, quella nata durante il miracolo economico italiano. Il documentario stato realizzato con i materiali messi a disposizione dallArchivio Nazionale del Cinema dImpresa del Centro Sperimentale di Cinematografia dIvrea.

27/05/2016, 09:44