Festival del Cinema Citt di Spello
I Viaggi Di Roby

ADDIO A PAOLO POLI - L'attore morto a Roma


Un carriera passata principalmente a teatro ma con "incursioni" anche nel cinema e TV.


ADDIO A PAOLO POLI - L'attore  morto a Roma
E' deceduto all'Ospedale Fatebenefratelli di Roma, dove era ricoverato da circa un mese, l'attore Paolo Poli. Poli, nato a firenze il 23 maggio 1929, stato principalmente un attore teatrale, celebre per la sua comicit e per recitare spesso "en travesti".

Al cinema aveva preso parte a diversi film, tra i quali: "Gli amori di Manon Lescaut" di Mario Costa (1954), "Le due orfanelle" di Giacomo Gentilomo (1954), "Non c' amore pi grande" di Giorgio Bianchi (1955), "Camping" di Franco Zeffirelli (1957), "Cronache del '22", episodio "Giorno di paga" di Guidarino Guidi (1961), "Per amore... per magia..." di Duccio Tessari (1967), "H2S" di Roberto Faenza (1969), "L'asino d'oro: processo per fatti strani contro Lucius Apoleuus cittadino romano" di Sergio Spina (1970), "La piazza vuota" di Beppe Recchia (1971), 2Le braghe del padrone" di Flavio Mogherini (1978) ed in "Felice chi diverso" di Gianni Amelio (2014)

26/03/2016, 17:17

Simone Pinchiorri