I Viaggi di Robi

ADDIO A RICCARDO GARRONE - L'attore deceduto a Milano


Oltre 200 film in 60 anni di carriera per l'attore, doppiatore e regista.


ADDIO A RICCARDO GARRONE - L'attore  deceduto a Milano
Riccardo Garrone
E' deceduto a Milano, all'et di 89 anni, l'attore, regista e doppiatore Riccardo Garrone.

Una lunga carriera quella di Garrone, iniziata nel 1949 con il film "Adamo ed Eva" di Mario Mattoli, che si accorge di lui all'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica "Silvio D'Amico", capendone per primo il suo grande talento. Recita, poi, con Zampa, Bonnard, Camerini, Bolognini e nel 1955 nel cast de "Il Bidone" di Federico Fellini.

Successivamente tra gli anni '50 e '60 recita ne "Il Medico e lo Stregone" e "Padri e Figli" di Mario Monicelli, "Il Momento pi Bello" di Luciano Emmer, "Belle ma Povere"di Dino Risi, "Amore e Chiacchiere" di Alessandro Blasetti, "Venezia, la luna e tu" di Dino Risi, "Nel blu dipinto di blu" di Piero Tellini, "Il Vigile" di Luigi Zampa (1960), "La Dolce Vita" di Federico Fellini, "Audace Colpo dei Soliti Ignoti" di Nanni Loy, "Signori si Nasce" di Mario Mattoli, "La ragazza con la valigia" di Valerio Zurlini, "Caccia all'Uomo" di Riccardo Freda, "Eva" di Joseph Losey, "La Pupa" di Giuseppe Orlandini, "Se permettete parliamo di donne" di Ettore Scola, "Spiaggia Libera" di Marino Girolami, "I ragazzi di Bandiera Gialla" di Mariano Laurenti, "Il fischio al naso" di Ugo Tognazzi, "Arriva Dorellik" di Steno.

Nel 1970 lavora con Luciano Salce in "Basta Guardarla" e poi prende parte a "Bello, onesto, emigrato Australia sposerebbe compaesana illibata" di Luigi Zampa ed a una serie di b-movies firmarti da Biagetti, Girolami, Corbucci, Sergio Garrone, Sergio Martino ("Giovannona Coscialunga disonorata con onore"), Enzo G. Castellari, Tarantini ed Umberto Lenzi.

Nel 1980 recita ne "La Cicala" di Alberto Lattuada e nel 1983 il geometra Calboni in "Fantozzi subisce Ancora" di Neri Parenti (1983), per poi recitare in svariati film dei fratelli Vanzina tra i quali il primo "Vacanze di Natale". Tra le sue partecipazioni anche un ruolo in "Paprika" di Tinto Brass.

Sul finire degli anni '90 inizia la sua carriera nelle fiction televisive come in "Lui e Lei" di Luciano Manuzzi (1998-1999), la prima stagione di "Un Medico in Famiglia" (1998), "Un prete tra noi," di Giorgio Capitani e Lodovico Gasparini (1997-1999) ed "Anna e i Cinque" (2008-2011).

Ultimamente aveva recitato in "Arresti Domiciliari" di Stefano Calvagna (2000), "Al Momento Giusto" di Giorgio Panariello (2000), "Amore 14" di Federico Moccia (2009), "La Citt Invisibile" di Giuseppe Tandoi (2010) e "Stripes" di Marco Adabbo (2013).

Due i film da lui diretti: "La Mafia mi fa un Baffo" (1974) e "La Commessa" (1975)

14/03/2016, 14:00

Simone Pinchiorri