CINECITTÀ SI MOSTRA
I Viaggi Di Roby

BAFF XIV - Contro il Disagio nelle Periferie


Nicola Conti responsabile dell'organizzazione dei progetti di Mediafriend Onlus, la Onlus di Mediaset, Mondadori e Medusa ha presentato alla conferenza stampa del B.A. Film Festival l'evento "Cittadini a regola d'arte", un progetto contro il disagio nelle periferie che verrà proposto mercoledì 16 marzo alle 17.30 presso la sala Tramogge dei Molini Marzoli.


BAFF XIV - Contro il Disagio nelle Periferie
Nicola Conti
"Periferie, in questo caso soprattutto milanesi - dice Nicola Conti - . Abbiamo puntato sul rugby che è uno sport sano e dove c'è il rispetto delle regole, dell'avversario e dell'arbitro. Per la cultura abbiamo scelto la musica che è un patrimonio italiano, non musica di orchestra ma le percussioni africane. Portiamo questo progetto in cinque scuole milanesi, siamo partiti con il Barrio's di don Gino Rigoldi , la scuola di via Dolci a Baggio e l'istituto Narcisi del Giambellino".

Il progetto è interamente promosso, realizzato e finanziato da Mediafriends con due partner d'eccezione, la A.S. Rugby di Milano per la parte rugby e il Sistema delle Orchestre e dei Cori Giovanili, per la parte musica.

L'idea è piaciuta molto al B.A. Film Festival e al suo presidente, l’avvocato Munari così da sposare il progetto e realizzare, con l'aiuto dell'istituto di Cinema Michelangelo Antonioni, il corto "Rugby a regola d'arte" per testimoniare la memoria. Il progetto diretto da Andrea W. Castellana, con la partecipazione dei ragazzini del Barrio’s, verrà presentato al festival.

"A regola d’arte” porta in sé anche una motivazione pedagogica, perché “il rispetto delle regole, l'attenzione per gli altri e la possibilità di crescere insieme, sono stimoli che accompagnano questi progetti”, come afferma Nicola Conti

03/03/2016, 08:53

Ambretta Sampietro