I Viaggi Di Roby

NASTRI D'ARGENTO DOC - Menzione speciale per "Prima di Tutto"


NASTRI D'ARGENTO DOC - Menzione speciale per
I Nastri d’Argento per il documentario premiano con una menzione speciale anche "Prima di Tutto"  di Marco Simon Puccioni, condiviso con il produttore Giampietro Preziosa , film che racconta la storia di una coppia omogenitoriale nel rapporto con la paternità (di due gemelli) e con la costruzione di una delle ‘famiglie arcobaleno’ in questa stagione - e più che mai in queste giornate politicamente ‘roventi’-  al centro del dibattito urgente per il voto sui diritti civili.

Il film, che è stato anche trasmesso da Rai3 (da Doc 3) è il primo capitolo di un lavoro che Puccioni e Preziosa proprio in questi giorni si preparano a proseguire (in America) con la storia delle donne che partoriscono i figli poi destinati all’adozione da parte di coppie omogenitoriali.

“Prima di Tutto” racconta quest’esperienza senza mediazioni ma solo con il punto di vista di due genitori che creano e gestiscono una famiglia diversa nella quale, come spiega l’autore, i bambini hanno creato una comunità.

“Questo riconoscimento al mio documentario più personale – racconta il regista Marco Puccioni – quello che racconta la felice storia di come si è formata la mia famiglia, mi fa particolarmente piacere.

Arriva però in un momento in cui le aspettative di vedere finalmente approvata una legge che riconosca anche in Italia l'esistenza della mia famiglia saranno deluse da una classe politica litigiosa e incapace di dare risposte adeguate ai bisogni dei suoi cittadini più indifesi.

Mi auguro che questo premio spinga i politici, che ora stanno prendendo importanti decisioni sulle nostre vite, a vedere il documentario e rendersi conto che la nostra famiglia è già accettata e integrata nella società e che se negheranno l'adozione del configlio faranno un'ingiustizia soprattutto verso i bambini.”

25/02/2016, 13:18